COVID, LA LOMBARDIA PASSA IN ZONA ARANCIONE DA DOMENICA



MILANO – Firmata dal ministro della Salute l’ordinanza che cambia il colore della Regione: da domani, domenica 24 gennaio, la Lombardia passa in zona arancione.

A differenza dalla zona rossa, ora ci si potrà muovere liberamente all’interno del proprio Comune, anche per fare attività sportiva, mentre per fare visita ad amici o parenti ci si potrà muovere in due e una sola volta al giorno.

Rimane la possibilità, per Comuni sotto i 5mila abitanti, di spostarsi in altri paesi nel raggio di 30 chilometri, e rimane consentito raggiungere la seconda casa. Ancora vietato uscire dalla Regione.

Scuola in presenza: al 100% nelle scuole dell’infanzia, elementari e medie; alle superiori per il 50%/75% degli alunni.

I trasporti locali rispetteranno il 50% della capienza massima.

In ristoranti e bar consumazioni vietate all’interno e nelle adiacenze; asporto consentito sino alle 18, sino alle 22 nei locali con cucina. Riaprono i negozi al dettaglio.

Prevista inoltre la sospensione delle limitazioni alla circolazione dei veicoli Euro 4 diesel nei Comuni in Fascia 1 e nei Comuni con più di 30.000 abitanti in Fascia 2.

> FAQ e dettagli sul sito della Regione

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA LETTERA DEL "CORVO"

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO