GRIGNA, PERICOLO VALANGHE: IL COMUNE VIETA LE ESCURSIONI SOPRA QUOTA 1.200



PASTURO – Segnalata ieri la vastissima valanga abbattutasi sulla Grigna Settentrionale (ben 500 metri di fronte) ecco che l’amministrazione comunale competente per territorio (quella di Pasturo) provvede con un’ordinanza a vietare le escursioni a quote superiori ai 1.200 metri.

Il fenomeno di ieri fortunatamente ha risparmiato vite umane, ma la situazione della neve è tale da sconsigliare “fino al ripristino delle normali condizioni di transitabilità” gite o camminate che si rivelerebbero certamente rischiose.

L'immagine può contenere: una o più persone e montagna, il seguente testo "Comunedi PASTURO ORDINAZA.02-2021 Pericolo Valanghe Divieto di Escursioni a quote superiori ai 1200 mt. di altitudine su tutto territorio comunale di Pasturo Da Domenica 24 Gennaio 2021 Siribadisce fino al ripristino delle normali condizioni di transitabilità inosservanza provvedimento sindacale determina Fassunzioned"


LA NOTIZIA DI IERI SU VN:

VALANGA DI 500 METRI DI FRONTE IN GRIGNA, NESSUN FERITO




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NUOVA EMERGENZA CORONAVIRUS: COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO