DIFFAMAZIONI E VOLGARITÀ: CHI È IL ‘CORVO’ DELLA LETTERA BARZIESE? INTANTO PIOVONO LE QUERELE (PER IL MOMENTO CONTRO IGNOTI)



VALSASSINA – Ha suscitato enorme scalpore la vicenda della lettera anonima che da giorni gira tra Barzio e diverse località della Valsassina (vedi la nostra anteprima esclusiva di ieri) intrisa di pesantissime e non provate accuse, tutte diffamatorie nei confronti di decine e decine di personaggi che spaziano tra i mondi della politica, della pubblica amministrazione, dell’imprenditoria e non solo.

Mentre è scattata la caccia al cosiddetto corvo, l’autore o più probabilmente il gruppo di persone alle spalle di questa missiva di rara volgarità e priva di alcuna etica – e dunque si formulano ipotesi le più disparate su chi possa averla scritta e successivamente spedita via posta a numerosi indirizzi – l’unica certezza sta nella discreta quantità di esposti e querele suscitata dalla comunicazione fatta circolare tra Altopiano e Valsassina tutta.

Solo alla nostra redazione sono pervenute informazioni relative ad almeno una decina di denunce sporte a vario titolo da alcuni dei tanti personaggi ed esponenti di istituzioni coinvolti dalle accuse farneticanti, contenute nella dozzina di pagine inserite in busta e poi in chissà quale buca delle lettere. Uno dei sindaci oggetto degli attacchi si è rivolto direttamente alla Procura della Repubblica ma sono numerose le segnalazioni in forma di querela (per il momento contro ignoti) presentate alle forze dell’ordine per denunciare le pesantissime calunnie redatte, stampate e poi spedite.

Tra le varie, con la promessa di ulteriori “puntate” di questa saga – francamente evitabile.

Un altro aspetto palese di questa storiaccia è che a Barzio, a partire dalla campagna elettorale che due anni fa ha portato alla conquista del municipio per una manciata di voti Giovanni Arrigoni Battaia, il clima politico ma tutto sommato pure sociale si è invelenito e anche grazie al tam-tam dei famosi e spesso malamente utilizzati social i rapporti umani oltre che quelli collegati alla pubblica amministrazione hanno subito un imbarbarimento tale da non stupirsi, oggi, di quello che molti valsassinesi hanno potuto ma sarebbe meglio dire dovuto leggere a causa dell’arrivo nella propria buca delle lettere di questa orribile comunicazione anonima.

RedPol

,

L’ANTICIPAZIONE DI IERI SU VN:

UNA LETTERA ANONIMA MA INFORMATA SCUOTE BARZIO E MEZZA VALSASSINA. CACCIA ALL’AUTORE

L’ORIGINE DELL’ESPRESSIONE “IL CORVO”:

MAFIA-APPALTI. ERA IL 1989, LE LETTERE DEL “CORVO” SPARGEVANO VELENO AL PALAZZO DI GIUSTIZIA DI PALERMO




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

LA LETTERA DEL "CORVO"

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO