INTERVISTA ESCLUSIVA. DALLA PIZZERIA IN CENTRO VALLE ALLA RUSPA DI SUEZ: “MENTRE SCAVO CANTO AMICI MIEI



SUEZ (EGITTO) – Quando lo stolto indica la nave, il saggio guarda la ruspa. E vi riconosce il pizzaiolo di tanti sabati sera.

Molti in centro valle, osservando con curiosità le immagini della nave portacontainer incagliata nel canale di Suez, avranno individuato una sagoma familiare, e parafrasando il famoso proverbio del dito e della luna possiamo confermarvi che Sì! a manovrare l’escavatore più famoso del 2021 c’è proprio il compagno di tante serate, maglietta infarinata e testa bassa sul bancone, a preparare pizze per decine e decine di affamati valsassinesi.

A smascherarlo definitivamente quello stuzzicadenti, saldo al lato destro della bocca così ieri davanti al forno e così oggi ai comandi della ruspa.

“Tempo fa aveva scritto su Facebook che voleva cambiare vita e dedicarsi ad altro” racconta a Valsassinanews il ragazzo delle consegne. “Non sono fatto per rimanere chiuso in un locale, a me piacciono le avventure, rendermi utile all’umanità” aveva detto spianando le ultime pizze prima di tornare in Egitto.

Raggiunto telefonicamente dai nostri cronisti non ha nascosto la sorpresa di esser stato riconosciuto e poi ha spiegato che “nei pomeriggi, prima del lavoro in pizzeria, avevo fatto esperienza da ruspista grazie a cari amici muratori, e una volta riabbracciata la famiglia nella periferia di New Cairo, è stato facile per me prendere la patente e trovare lavoro al vicino porto di Suez”.

Impossibile, nella nostra chiacchierata, non fare un riferimento all’inchiesta di SuezNews: “No lo smentisco categoricamente – replica subito il valsassinese d’adozione – non è vero che io abbia distratto il comandante della nave. È vero, ero lì in cantiere e da prua mi hanno chiesto se la nave ci passava. ‘Vai vai tranquillo, ci passi benissimo’ gli ho risposto. Io ho occhio, lo sapete. Per anni dalla casa di Introbio facevo passare i camion dalla strettoia e mai un graffio. Se poi la nave è entrata di fianco non è mia la colpa”.

Prima di congedarsi il ruspista ci ha regato un aneddoto: “Amici della Valsassina vi porto sempre con me, sull’escavatore ho l’adesivo ‘I Love Lecco‘ e in mensa sto mettendo su un coretto per cantare ‘Amici Miei’ come mi avete insegnato voi”.

Quattresche – Pesconi
in esclusiva per Valsassinanews

ATTENZIONE! Questo articolo è stato pubblicato il 1. aprile 2021. Riporta quindi contenuti scherzosi, in quanto pesce d’aprile (april fool) della redazione.
pesci 2

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PICNIC E SCAMPAGNATE, TORNERANNO TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2021
L M M G V S D
« Mar    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930