SPAZI ESTERNI, CASARGO AZZERA IL CANONE FINO AL 31 OTTOBRE



CASARGO – La giunta di Casargo ha approvato oggi l’esenzione dal canone patrimoniale per l’occupazione suolo pubblico sino al 31 ottobre 2021. Attualmente – spiega il sindaco Antonio Pasquini – il provvedimento agevolativo è previsto dal comma 1 dell’art. 30 del D.L. sostegni (G.U. del 22 marzo 2021) sino alla data del 30 giugno 2021.

“L’azzeramento del canone di occupazione del suolo pubblico risponde all’esigenza di offrire un concreto supporto agli esercenti di ristoranti e bar, attività economiche – sottolineano gli assessori Wilma Berera e Piergiacomo Acerboni – che hanno subìto duramente le restrizioni di questi mesi e che in conseguenza delle misure anti-contagio sono chiamati ad organizzare i loro spazi di somministrazione anche all’esterno”.

La misura non riguarda solo le concessione già in essere, ma è aperta anche agli esercenti che intendono ampliare il loro spazi esterni di somministrazione per rendere la propria attività maggiormente fruibile al pubblico garantendo nel contempo le misure di distanziamento; le richieste possono essere inviate via mail a tributi@comune.casargo.lc.it e verranno valutate dall’Amministrazione.

“Stiamo lavorando – conclude il vice sindaco Berera – per un’estate attrattiva, mantenendo comunque un alto livello di sicurezza che ci permetterà di tornare alla normalità gradualmente, per una Casargo sicura ma allo stesso tempo vitale e fruibile per tutti”.

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CACCIA: SEI FAVOREVOLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2021
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930