BELLEZZE VALSASSINESI: VILLA MIGLIAVACCA, TESORO INTROBIESE DA VISITARE



INTROBIO – Villa Migliavacca è senz’altro il punto di riferimento del comune di Introbio. Attualmente sede del municipio, la villa fu progettata dall’architetto Ulderico Bottoli di Milano per volere di Antonio Migliavacca. L’imponente edificio fu costruito tra il 1911 e il 1914 e lo stile architettonico riprende quello del quattrocento milanese, particolarmente del Castello Sforzesco

Transitando per via Vittorio Emanuele la villa compare all’improvviso come un gigantesco castello immerso in un ampio giardino. 

La lunga scala coperta che porta alla villa è molto particolare e suggestiva, così come il grande giardino nel quale si trova immersa e pure le figure geometriche e i motivi lineari con cui la sua facciata è stata decorata. 

Il luogo, molto frequentato -sia per la presenza del municipio al suo interno sia per la biblioteca comunale in funzione in uno dei locali adiacenti la villa – è sicuramente degno di essere visitato da chi passa per Introbio.

F. M.

VILLA MIGLIAVACCA – INTROBIO di F.M




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

OBBLIGO GREEN PASS SUL LAVORO: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2021
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31