TOPONOMASTICA INTROBIESE: IN RICORDO DI FRATEL FELICE TANTARDINI



INTROBIO – Il cognome Tantardini, molto noto ad Introbio, è presente anche in due delle vie del borgo. Una è il nuovo viale inaugurato nel 1992 che dalla chiesa di S. Michele porta al cimitero passando per il parco delle scuole elementari, ed è dedicato all’introbiese fratel Felice Tantardini religioso in procinto di diventare santo.

L’11 novembre del 1882 invece, moriva Maria Tantardini lasciando in dono 4000 lire alla congregazione della carità con l’incarico di distribuire pane e sale agli anziani, agli orfani e agli infermieri residenti ad Introbio, per questo viene ricordata in paese con una strada a lei intitolata. 

Un’altra strada storica è via Umberto I che ai tempi era la via “provinciale” che transitava da Introbio e fu la prima strada ad essere asfaltata nel 1940 (prima il fondo stradale era acciottolato). 

Ci sono anche delle strade e stradine nuove in paese, come via “alle Ville” che si trova giustamente in una zona dove sono state costruite delle case nuove e altre vie con nomi storici come viale della Vittoria costruito tra il 1937 e 1938 su progetto dell’ingegner Giulio Arrigoni e commemora la “vittoria” nella guerra in Etiopia.

Via Vittorio Emanuele arteria molto transitata dedicata il re di Sardegna e d’Italia e fu a lui intitolata nel lontano 1859 per interessamento di Giuseppe Arrigoni. In paese infine c’è anche via Vittorio Veneto.

F. M.

* informazioni ricavate dal libro “Introbio una comunità parrocchiale nei secoli”

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE STAGIONE INVERNALE SARÀ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

maggio: 2021
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31