WEDDING DAY: COME SCEGLIERE IL PROFUMO PER IL MATRIMONIO?



Il giorno del tuo matrimonio è forse il giorno più emozionante della tua vita. Non importa quanto tempo ci vuole per prepararsi, ogni sposa vuole che tutto in questo giorno sia perfetto. Se pensi a tutto nei minimi dettagli, non dimenticare il profumo. Il profumo della sposa, combinato con l’abito da sposa, crea un’immagine unica che rimarrà per sempre non solo nella tua memoria, ma anche nella memoria di tutti gli ospiti. Il profumo che scegli sarà sempre associato al giorno più felice della tua vita.

Non cercare il profumo perfetto per il tuo matrimonio sui forum degli sposi. Ricorda che profumi diversi si sentono sulla pelle in modi diversi. È importante non fidarsi della prima impressione, attendere un po’ che la fragranza si “appoggi” sulla pelle e si apra correttamente. Anche un profumo troppo riconoscibile non è la scelta migliore per gli sposi. E se uno degli invitati usa lo stesso profumo? Meglio trovare qualcosa di meno comune.

Affinché la fragranza selezionata si adatti perfettamente al tuo look, ti consigliamo di prestare attenzione ai seguenti punti:

– Quando scegli il profumo https://makeup.it/brand/26181/, dovresti prendere in considerazione non solo le tue preferenze personali, ma anche la stagione: in primavera e in estate è meglio dare la preferenza agli aromi leggeri, ma in inverno e nel tardo autunno puoi prestare attenzione a un ricco e “profondo” profumo.

– Il profumo dovrebbe essere in armonia con il bouquet della sposa, perché anche questo profuma. Se è composto da fiori dal profumo forte, è meglio dare la preferenza a una fragranza leggera. Se il bouquet è costituito da infiorescenze con un aroma delicato, sia a sposa, che lo sposo possono scegliere aromi più profondi e ricchi. Gli odori non dovrebbero interferire l’uno con l’altro.

– Vale la pena iniziare la ricerca del profumo da matrimonio 2-3 settimane prima della celebrazione, in modo da avere il tempo di sentirlo. 

– Se l’abito è arioso e romantico, gli odori saturi pesanti non gli andranno bene. In questo caso vanno privilegiati aromi freschi con delicate note floreali. I profumi più profondi si combinano meglio con abiti pomposi, decorati con elementi decorativi, ma le composizioni agrumati e i profumi “sportivi” non sono adatti a tali modelli.

– Non dimenticare di prendere in considerazione il luogo in cui si svolgerà l’evento. Se il matrimonio sarà all’aperto, sia lo sposo che la sposa potranno scegliere composizioni con note di erba verde, appena tagliata o fiori di campo. Se scegli la spiaggia, i profumi con le note fresche, salate e marine saranno perfetti. Se invece il matrimonio sarà nel periodo freddo dell’anno, per “scaldare l’atmosfera”, potrete optare per note di cannella e muschio.

– Cosa ne pensa la tua metà? Quando si sceglie un profumo, sarebbe una buona idea informarsi sulle preferenze della tua futura metà. Sarà imbarazzante se si scopre che è allergico/allergica a un certo odore.

– Rimanda l’acquisto del profumo se non hai ancora pensato all’outfit e non hai consultato un fiorista. 

Dì “Sì” al classicismo. I profumi classici sono perfetti per il matrimonio. Sono collaudati nel tempo e perfetti per eventi importanti. Dando la preferenza, sarai sicuro di poter acquistare questa fragranza tra qualche anno e far rivivere il giorno del matrimonio nella tua memoria.

Importante! Spruzza il profumo sulla pelle, non sui vestiti, poiché potrebbero apparire delle macchie sul tessuto, visibili nelle foto. Se vuoi davvero che l’abito o gli elementi dell’outfit siano avvolti dal tuo profumo preferito, allora puoi spruzzare nell’aria e poi passare i vestiti nella nuvola profumata.

Auguri e felicità ai novelli sposi!


 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

OBBLIGO GREEN PASS SUL LAVORO: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO