LA MADONNA DELLA NEVE REGALA UNA SPLENDIDA GIORNATA DI SOLE PER LA FESTA IN VAL BIANDINO



INTROBIO – Dopo i nubifragi degli ultimi due giorni che hanno creato disagi anche in Valsassina era difficile immaginare una bellissima e calda giornata di sole, oggi 5 agosto . Per chi è credente è stata un piccolo miracolo della Vergine della neve adorata presso il Santuario in Val Biandino dagli introbiesi e da tanti valsassinesi e villeggianti che arrivano ogni anno per la sua festa.

L’importanza della Madonna di Biandino, come comunemente viene chiamato il santuario in Valsassina, è l’evento molto sentito dagli introbiesi, giunto al 185° anniversario del voto dal 1836 anno in cui il colera fece la sua apparizione in Valsassina, mietendo vittime e seminando terrore in tutti i paesi.

Il contagio si manifestò in Valle verso la metà di luglio e cessò alla fine di settembre lasciando incontaminati gli abitanti d’Introbio che si sentirono in debito con la Madonna salendo lentamente in processione con qualsiasi tempo e situazione.

Con partenza puntuale alle 5:30 dalla parrocchiale di Introbio con la recita delle Lodi, il corteo religioso è stato guidato dal parroco don Marco Mauri, da don Marco Ruffinoni il neo sacerdote nativo del paese e da don Gianmaria Manzotti il vicario per la Pastorale Giovanile della Valsassina con un buon numero di partecipanti tra cui i membri della Confraternita. Dopo varie tappe lungo il tragitto, alle 11 don Ruffinoni ha concelebrato la messa con don Manzotti e don Mauri attorniato da tanti chierichetti. Nell’intensa omelia il sacerdote introbiese ha rimarcato il valore della festa religiosa sulla tradizione che rischia di svuotarne il valore intrinseco. Alla messa hanno assistito non pochi fedeli e turisti mantenendo, sul pratone difronte all’altare, distanziamento e mascherine.

Quindi alle 17:30 il rientro con il ritrovo alla Ca’ del Dolfo con la processione che è terminata, con la presenza di oltre un centinaio di fedeli, sotto la struttura di Pra Baster per la conclusione liturgica della festa con il canto a due voci delle litanie Lauretane e la benedizione Eucaristica impartita dallo stesso don Marco Ruffinoni.




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

OBBLIGO GREEN PASS SUL LAVORO: CHE NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2021
L M M G V S D
« Lug   Set »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031