BARZIO: “IN CENTRO DIMENTICHIAMO LA FOGNA APERTA, CE LA MERITIAMO QUESTA NUOVA GRANDE OPERA?”



Gentile redazione, vi scrivo da Barzio e ho letto con interesse l’articolo di ieri sulla nuova opera di collegamento per la funivia di Bobbio.

Mi trovavo su una panchina, di quelle posizionate in via Martiri e via Roma dove attualmente si circola a senso unico per lasciare l’altra corsia ad esercenti e pedoni. Lì seduto ho letto e osservato le grafiche, e come tanti ho chiuso gli occhi e percorso virtualmente quella che sarà una strada ampia e moderna.

Alzandomi per riprendere la mia passeggiata è stato però impossibile non imbattermi in una anomalia.

Uno scavo abbandonato. Anche se può sembrare una delle tante buche stradali democraticamente presenti un po’ in tutti i paesi, la buca è ciò che rimane di un intervento alla fognatura, e il foro è ancora aperto.

Le piogge dei giorni scorsi hanno permesso che tutto il materiale di passaggio scaricasse nella vicina Fiumetta, ma è certo che appena il flusso si dovesse fermare la bella passeggiata pedonale verrebbe inondata dal puzzo che qualifica ogni condotta fognaria.

Da qui la mia preoccupazione. Se non riusciamo a prenderci cura di un fazzoletto d’asfalto sulla via più addobbata del paese, ci meritiamo questa nuova grande opera?

Un cittadino 

 

LEGGI ANCHE

BARZIO APPROVA LA NUOVA STRADA PER LA FUNIVIA CON PARK MULTIPIANO. PROGETTO DA 5,6 MILIONI CONSEGNATO IN COMUNE 3 MESI FA

FOTOSEGNALAZIONE: IL DEGRADO DELLA PIAZZA MERCATO DI BARZIO

UN LETTORE S’INTERROGA SU BARZIO E “IL MISTERO DELLE STRISCE FANTASMA”…

 

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TELECAMERE DI SORVEGLIANZA NEI NOSTRI PAESI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2021
L M M G V S D
« Lug   Set »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031