L’EMOZIONE DEL CANTICO DEI TRE RE IN CHIESA A PREMANA: FOTO E VIDEO



PREMANA – Anche se il peggioramento della situazione della pandemia da Covid-19 ha fermato la tradizionale manifestazione della Cavalcata dei Tre Re a Premana, dirottandola nella parrocchiale di San Dionigi, il cantico intonato per l’occasione ha conservato intatte la sua profonda emozione e devozione.

I tre coscritti dell’anno che hanno impersonato i Magi hanno cantato il tradizionale inno davanti all’Altare con l’effige di Gesù Bambino: “Noi siamo i tre Re / venuti dall’Oriente / ad adorar Gesù / un re superiore / di tutti maggiore / di quanti al mondo / ne furon giammai. / Egli fu che ci chiamò / mandando una stella / che ci condusse qui». Quando la cavalcata raggiunge la chiesa, tutti vi entrano e in coro viene intonato il canto trasmesso dalla tradizione orale: «Noi siamo i tre Re / venuti dall’Oriente / ad adorar Gesù. / Dov’è il bambinello / grazioso e bello / in braccio a Maria / che gli è madre di lui. / E or noi se ne andiam / e ai nostri paesi / da cui venuti siam / ma qui ci resta il cuore / in braccio al Signore / in braccio a Maria / e al bambinel Gesù”.

Al termine dell’ adorazione il parroco don Mauro Ghislanzoni ha impartito ai fedeli presenti la benedizione di Gesù bambino.

 




VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

COME CONSIDERI L'ATTUALE 'VERSIONE' DEL COVID?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2022
L M M G V S D
« Dic    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31