PREMANA, IL MUSEO È VIVO ED ESCE DALLE SUE QUATTRO MURA



PREMANA – Il museo di Premana è momentaneamente chiuso ma le iniziative continuano, non si fermano, anzi il museo esce dalle sue mura e porta all’esterno la sua missione di valorizzare ciò che è parte della storia di Premana.

Grazie alla parrocchia si è potuto esporre in sala parrocchiale lo storico marchingegno che faceva funzionare l’orologio posto sul campanile. Mandato in pensione negli anni Settanta, ritrovato in condizioni pietose ma ancora integro, è stato restaurato pezzo per pezzo grazie alla pazienza di un appassionato e di alcuni suoi aiutanti che gli hanno dedicato tantissimo tempo. A fine restauro hanno avuto la soddisfazione di poterlo presentare funzionante. Manufatto imponente, vivo ed affascinante, un insieme di pesi e contrappesi, leve e ruote dentate che si trasmettono il movimento. Ha scandito l’ora ufficiale e la vita dei Premanesi per tanti anni, è predisposto per ribattere le ore dopo due minuti, nel caso in cui non si fossero contati bene i rintocchi la prima volta.

Durante le feste natalizie è stato esposto, sempre in sala parrocchiale, un presepe fatto con le forbici, l’articolo da taglio emblema di Premana. Un artigiano di questo paese non poteva non pensare di fare un presepe utilizzando il frutto del suo lavoro.

E proprio per tener aperto il museo, anche se in modo diverso, è stata preparata una visita virtuale tramite lettura di un QR code che sarà a breve presente al cancello del museo ed in piazza della Chiesa. La tecnologia al servizio della tradizione: con il sottofondo appena accennato di una famosa canzone premanese sarà possibile girare a 360 gradi nelle sale, trovare una guida che spiega alcuni manufatti, vedere vecchie fotografie.

Il progetto è stato reso possibile grazie al lavoro gratuito offerto da Errebi di Giacomo Bianchi di Malgrate e di AMP Sas di Acciaretti Dario & C. Il tutto per tener viva un’idea di museo che non è solo una raccolta di oggetti e manufatti racchiusa tra quattro mura ma è la storia della vita di ogni abitante di Premana.

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

  • Basta, stanno distruggendo l'ambiente (50%, 254 Voti)
  • Sì allo sviluppo ma senza pregiudicare il territorio (23%, 120 Voti)
  • Con quei soldi si può investire diversamente (14%, 73 Voti)
  • È la modernità, baby... (6%, 31 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (5%, 26 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 8 Voti)

Totale votanti: 512

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio 2022
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31