CAINALLO. ANCORA VANDALI A ESINO. E SEMPRE ‘ARMATI’ DI CHIODI



ESINO LARIO – “Abbiamo parcheggiato a Cainallo e scesi dall’auto ci siamo resi conto di essere passati sopra una gran quantità di chiodi sparsi sul terreno”.

Lo denuncia una signora di Mandello che documenta l’accaduto con la foto in copertina.

Purtroppo, è solo l’ennesimo episodio di una catena che inizia a farsi lunga, sempre nel territorio esinese, prima con altri chiodi  (per l’esattezza: viti vedi foto a destra) sull’asfalto poi addirittura con lo sparo contro una centralina dell’Enel.

Fatti che iniziano a susseguirsi con preoccupante costanza.

RedCro

 

I PRECEDENTI:

ESINO/VANDALI SCATENATI: DOPO LE VITI IN STRADA ORA SPARANO AI PALI ENEL

 

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio 2022
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28