ECONOMIA: L’EXPORT LARIANO IN RUSSIA VALE QUASI 100 MILIONI



LECCO – Il conflitto armato tra Russia e Ucraina porterà effetti sul sistema economico dell’area lariana, ripercussioni che si aggiungono all’impatto dell’aumento dei costi energetici e alla pandemia non ancora esaurita. A tale proposito l’ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio di Como-Lecco ha predisposto i report relativi all’interscambio commerciale con i due Paesi (i cui ultimi dati attualmente disponibili sono al 3° trimestre 2021).

LE ESPORTAZIONI
Nei primi nove mesi del 2021 le esportazioni dell’area lariana verso la Russia sono state pari a 93,4 milioni di Euro (l’1,2% dell’export totale delle province di Como e Lecco). I dati evidenziano una crescita del 4,8% rispetto allo stesso periodo del 2020 (+4,3 milioni di Euro), ma un calo rispetto ai primi nove mesi del 2019 (-24%: quasi 30 milioni di Euro in meno). In particolare, Como ha esportato merci per 57,2 milioni di Euro, in calo sia rispetto a gennaio-settembre 2020 (-0,7%: -430.000 Euro circa) che nei confronti del medesimo periodo del 2019 (-37,5%: -34,4 milioni di Euro). Le esportazioni di Lecco ammontano a poco più di 36,1 milioni di Euro (rispettivamente +15% e +15,4%, ovvero +4,7 e +4,8 milioni di Euro). Como evidenzia un peso maggiore delle esportazioni verso la Russia: 1,4%, contro l’1% di Lecco.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

  • Basta, stanno distruggendo l'ambiente (50%, 254 Voti)
  • Sì allo sviluppo ma senza pregiudicare il territorio (23%, 120 Voti)
  • Con quei soldi si può investire diversamente (14%, 73 Voti)
  • È la modernità, baby... (6%, 31 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (5%, 26 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 8 Voti)

Totale votanti: 512

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO