RIFIUTI: “COMUNI RICICLONI” BOCCIA LA VALSASSINA



LECCO – Legambiente boccia la raccolta differenziata lecchese. Virtuosi solo i cittadini di Ello e Montevecchia, che producono meno di 75 kg ciascuno di rifiuti residui non riciclabili, l’1,16% degli abitanti della provincia. Nel capoluogo ogni cittadino produce 155 kg di indifferenziata (il 65% dei rifiuti complessivi) mentre sono sotto soglia la gran parte dei Comuni valsassinesi.

È il quadro che emerge dalla 28ª edizione del dossier Comuni Rifiuti Free – Comuni Ricicloni, il rapporto di Legambiente Lombardia sui dati 2020 forniti O.R.S.O di Arpa Lombardia. Sono 318 i comuni virtuosi – solo due dei quali lecchesi – che entrano nella classifica per avere un residuo secco non superiore a 75 kg abitante anno. In leggera inflessione rispetto all’anno precedente, in cui i comuni erano 323: il 21% dei comuni lombardi pari al 17% dei cittadini lombardi, percentuali in linea con gli anni precedenti.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

  • Basta, stanno distruggendo l'ambiente (50%, 254 Voti)
  • Sì allo sviluppo ma senza pregiudicare il territorio (23%, 120 Voti)
  • Con quei soldi si può investire diversamente (14%, 73 Voti)
  • È la modernità, baby... (6%, 31 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (5%, 26 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 8 Voti)

Totale votanti: 512

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO