ANPI IN LUTTO, MORTO GIANCARLO SALVI. CLASSE 1925, SI PREPARAVA ALLA CERIMONIA DEL 25 APRILE



BARZIO – È morto questa mattina il partigiano “Caio” Giancarlo Salvi. Classe 1925, avrebbe compiuto 97 anni il prossimo 16 luglio e fino a pochi giorni fa si stava preparando per la cerimonia del 25 Aprile e per la consegna delle Costituzioni ai 18enni, un momento quello dell’incontro con i ragazzi a cui teneva particolarmente.

Nato a Primaluna e da lungo tempo residente a Barzio, Salvi aveva 18 anni quando non si presentò alla chiamata alle armi della Repubblica sociale italiana, aderì quindi alla formazione partigiana della 55ª Brigata d’Assalto F.lli Rosselli partecipando ad alcune azioni in Valsassina e alla battaglia di lecco negli ultimi giorni di guerra.

Nel 2016 ricevette la “Medaglia della Liberazione”, commemorativa del 70° anniversario, conferita dal Ministero della Difesa ai lecchesi. Era presidente onorario dell’Anpi sezione Valsassina.

Le esequie verranno celebrate sabato mattina alle 11 nella chiesa di Barzio.

 

 

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile 2022
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930