SETTE GIORNI DI CRONACA: UN LUTTO, IL ‘CASO BARECH’ ED EPISODI CURIOSI



VALSASSINA – Una settimana interessante per la cronaca valsassinese e dei dintorni, con qualche episodio degno di nota (in alcuni casi all’insegna quasi del divertimento), il caso del progetto industriale al ‘Barech’ di Ballabio e nello stesso paese un lutto un lutto in quel di Ballabio: si tratta della scomparsa del noto imprenditore locale Lino Locatelli (nell’immagine a destra).

Al centro delle cronache anche vandalismi registrati in quel di Primaluna (foto a sinistra), alcuni alpini valsassinesi un po’ troppo “allegri” sul treno diretto all’adunata annuale delle penne nere a Rimini, un incidente lungo la Strada Provinciale 67 dell’Alta Valsassina tra un’automobile e un bilico carico di legname e qualche ulteriore caso degno di nota.

Questo e altro tra le domeniche 1 e 8 maggio.

LEGGI LA NOSTRA CARRELLATA DI CRONACA:

“MALEDETTA MASCHERINA”. DIRETTI ALL’ADUNATA, ALPINI VALSASSINESI RIMPROVERATI IN TRENO DALLA POLIZIA

BALLABIO, GIUNTA BUSSOLA IN TILT SUL BARECH, 4 “RIBELLI CONSONNIANI” CHIEDONO UN’ASSEMBLEA PUBBLICA

TRUFFE AGLI ANZIANI: I CONSIGLI DI CGIL E CARABINIERI

LUTTO A BALLABIO: ADDIO A 77 ANNI A LINO LOCATELLI, TITOLARE DELLA ‘CAB’

PRESUNTA TRUFFA DA 19 EURO, UN EX POLIZIOTTO RESIDENTE A BALLABIO SCEGLIE DI ANDARE A PROCESSO

PRIMALUNA, I VANDALI CONTINUANO A SFIDARE LA COMUNITÀ

SP67, INCIDENTE VERSO L’ALTA VALLE. STRADA CHIUSA UN PAIO D’ORE

> LA SEZIONE CRONACA DI VALSASSINANEWS





VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SICCITÀ: COME TI COMPORTERAI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO