ORO VS BITCOIN: QUALE È MEGLIO?



Analisti ed economisti dilettanti amano lanciare allarmi su una recessione incombente. La Grande Recessione degli anni 2000 è stata seguita un decennio dopo dalla recessione della pandemia del 2019, una delle più brevi della storia.

Come investitore, tradizionalmente detieni una parte del tuo portafoglio in metalli preziosi come l’oro. Ciò fornisce una copertura contro le perdite che le azioni possono subire durante una tendenza economica al ribasso.

Punti principali da tenere a mente

  • L’oro è stato un asset che mantiene valore per lunghi periodi e viene utilizzato per proteggersi dalle flessioni del mercato.
  • Il Bitcoin è un investimento giovane e non provato, ma gli speculatori di criptovaluta lo utilizzano per immagazzinare valore e proteggersi da correzioni e recessioni.
  • Quale sia un investimento migliore dipende dalla tua tolleranza al rischio, dagli obiettivi d’investimento, dalla strategia e dalla quantità di capitale che puoi gestire perdendo.

Bitcoin

Bitcoin lanciato nel 2009: la tecnologia decentralizzata ha inaugurato una nuova era nella finanza e negli investimenti. Inizialmente, queste valute digitali erano attraenti solo per pochi appassionati di nicchia.

Nel 2010, i primi speculatori hanno scoperto che i Bitcoin che avevano precedentemente acquistato per frazioni di centesimo erano cresciuti fino a $ 0,09 per Bitcoin. Le mining farm e i pool di Bitcoin su larga scala sono diventati popolari e sono emersi scambi di criptovaluta.

Quando la pandemia ha iniziato a chiudere le economie di tutto il mondo nel 2020, speculatori e investitori hanno notato che il valore di Bitcoin non stava scendendo insieme ai valori delle azioni.

Hanno iniziato a riversarvi capitali, gli investitori istituzionali hanno continuato a cercare modi per creare strumenti d’investimento e fondi da esso e il suo prezzo è salito alle stelle: ad aprile 2021, il prezzo di Bitcoin ha raggiunto $ 61.000.

Inoltre anche le persone con poca esperienza possono investire nelle criptovalute con le migliori piattaforme di trading come per esempio Immediate Edge. Leggi le Immediate Edge recensioni per saperne di più se sei curioso di sapere come funziona.

Oro

L’oro si comporta storicamente bene durante le correzioni di mercato perché mantiene il suo valore; il suo prezzo rimane piuttosto stabile, quindi tende a salire man mano che gli investitori passano dalle azioni all’oro se una recessione è minacciata.

Ciò lo rende utile come copertura, un investimento che si muove di fronte a un altro, contro le correzioni o le recessioni del mercato.

Durante la pandemia, non tutti gli investitori si sono rivolti a Bitcoin; molti hanno seguito le strategie tradizionali e sono passati all’oro. Di conseguenza, il prezzo dell’oro è salito alle stelle da poco meno di $ 1.300 alla fine del 2019 a quasi $ 2.100 a metà del 2020.

Fino al 2021, il suo prezzo è sceso mentre le economie si sono lentamente riprese, ma ha comunque una media superiore ai livelli di recessione pre-pandemia.

Differenze chiave

L’oro ha dominato le economie e i mercati per migliaia di anni come mezzo di scambio e detenzione di ricchezza. Bitcoin è stato lanciato nel 2009 e ha ottenuto un ampio riconoscimento solo diversi anni dopo. Altre differenze chiave possono fornire indizi in quale potresti voler includere nel tuo portafoglio.

Regolamento

È molto difficile rubare o falsificare l’oro; è anche altamente regolamentato. In molti paesi, non è possibile attraversare i confini trasportando oro senza l’autorizzazione normativa.

Quando si investe in oro, generalmente è possibile acquistarlo solo da rivenditori e broker registrati; un avvertimento è che dovresti acquistare oro fisico solo se puoi conservarlo in sicurezza.

Bitcoin è anche difficile da rubare e falsificare, grazie al suo sistema crittografato e decentralizzato. È generalmente legale utilizzare oltre i confini di diversi paesi, con poche eccezioni.

Tuttavia, l’infrastruttura normativa che potrebbe esistere per garantire che gli utenti siano al sicuro non è ancora in atto: anche la natura anonima della criptovaluta rende difficile la regolamentazione.

Utilità

L’oro è stato storicamente utilizzato in molte applicazioni: valuta, articoli di lusso, applicazioni specializzate in odontoiatria, elettronica e molto altro. Questa utilità interfunzionale ha conferito all’oro la capacità di mantenere il valore quando altri valori degli asset scendono.

Bitcoin è limitato nella sua utilità. Attualmente è utilizzato solo come valuta digitale e investimento speculativo. Tuttavia, esiste una tecnologia finanziaria emergente il cui concetto è utilizzare la criptovaluta per le transazioni finanziarie chiamata finanza decentralizzata.

Bitcoin ha utilità in questa tecnologia emergente come forma di prestito, prestito e forse altro. Ha anche il potenziale per essere coinvolto in quasi tante applicazioni quanto l’oro, ma seguendo la stessa linea di pensiero, ha lo stesso potenziale per diventare inutile e inestimabile.

Liquidità

Una delle principali preoccupazioni per gli investitori che considerano Bitcoin un rifugio è la sua liquidità. Le criptovalute sono generalmente asset molto liquidi; tuttavia, questo potrebbe non essere sempre il caso. Ci sono momenti in cui potrebbe essere più liquido di altri asset e momenti in cui non lo è.

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno 2022
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930