LETTERA: “SIAMO IN PIENA CRISI IDRICA EPPURE SI TROVA L’ACQUA PER RIEMPIRE IL NUOVO INVASO DI BOBBIO”



Buongiorno, a proposito del tema della penuria di acqua, di cui tanto si parla in questi giorni, mi permetto di riportare un triste fatto constatato ai Piani di Bobbio.

Purtroppo la crisi idrica in tutto il Nord Italia è una situazione ben nota a tutti: ordinanze che limitano l’utilizzo dell’acqua per l’irrigazione di orti e giardini, in alcune zone interruzioni del servizio a fasce orarie, agricoltura in ginocchio, la lista delle criticità potrebbe allungarsi di molto.

Nonostante tutto ciò ai Piani di Bobbio si riempie il nuovo invaso artificiale per l’innevamento programmato

Dubito che l’acqua che sta alzando il livello del nuovo laghetto sia acqua piovana (vista la mancanza di precipitazioni) perciò mi viene da pensare che probabilmente verrà prelevata da qualche fiume/torrente più a valle per portarla in quota.

Si dirà che sono lavori non prorogabili, necessari per il normale inizio della prossima stagione invernale ma forse bisognerebbe mettere una mano sulla coscienza e rendersi conto che questa situazione emergenziale non è “normale” e speriamo non diventi tale nei prossimi anni, e visto la penuria di questi ultimi mesi sarebbe meglio utilizzare l’acqua in modo più responsabile e dare delle priorità al suo utilizzo.

Grazie e buona giornata

Lettera firmata

 

VIDEO: RIFIUTI SOTTO LE ANTENNE

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

NUOVA COLATA DI CEMENTO SULL'ALTOPIANO VALSASSINESE

  • Basta, stanno distruggendo l'ambiente (50%, 254 Voti)
  • Sì allo sviluppo ma senza pregiudicare il territorio (23%, 120 Voti)
  • Con quei soldi si può investire diversamente (14%, 73 Voti)
  • È la modernità, baby... (6%, 31 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (5%, 26 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 8 Voti)

Totale votanti: 512

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO