PERLEDO. DISPERSO IN RUSSIA E MEDAGLIA NEGATA, IL NIPOTE NON CI STA



PERLEDO – L’Esercito nega una medaglia alla memoria di un soldato di Perledo disperso in Russia nella seconda guerra mondiale. Un erede, pronipote del militare, non ci sta e scrive una lettera molto dura al Ministro della Difesa.

Pietro Renato Attilio Poletti, mio prozio, ha combattuto su tre fronti militari nella seconda guerra mondiale, per poi essere classificato come ‘Disperso in Russia’, e gli si nega una medaglia commemorativa? No. Non può finire così” scrive Renato Ongania autore del libro Non ti ho conosciuto ma porto il tuo nome. Ma dall’Esercito oggi viene contestata la mancanza del requisito di soggettività per avanzare una domanda di conferimento di una medaglia postuma.

> CONTINUA A LEGGERE su LARIO NEWS

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

LA VALLE ACCOGLIE AL "MEGLIO" TURISTI E VILLEGGIANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre 2022
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK