COMUNITÀ ENERGETICHE E SMART CITY. I PERITI INDUSTRIALI LECCHESI SONO PRONTI PER UN FUTURO GREEN



LECCO – Assemblea annuale densa di contenuti e partecipata anche da numerosi ospiti per l’Ordine dei periti industriali e dei periti industriali laureati della Provincia di Lecco.

Fondato 28 anni fa come Collegio, la realtà provinciale presieduta da Marco Buffoni conta 119 iscritti e con l’inserimento di nuovi soci laureati da quest’anno si fregia del titolo di Ordine. Una scelta pianificata dieci anni fa – a spiegarlo è Giovanni Esposito, presidente nazionale della categoria giunto da Napoli appositamente per l’amicizia che lo unisce ai colleghi di Lecco – che ha permesso ai Periti di interfacciarsi direttamente con il Governo nella compilazione di Leggi inerenti il proprio settore e nella strutturazione di appositi corsi di laurea.

Le competenze tecniche della categoria si sovrappongono al 90% delle istanze del PNRR dunque l’assemblea non poteva prescindere dal confrontarsi sulla transizione energetica impressa con sempre maggior insistenza dall’attualità. I periti industriali di Lecco non intendono farsi cogliere impreparati dalle opportunità offerte dalle Comunità energetiche rinnovabili, e c’è grande apertura nel pianificare un futuro sostenibile per città sempre più smart.

> CONTINUA A LEGGERE su LECCO NEWS

 

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

BENEFICENZA: DEVE ESSERE ANONIMA OPPURE NO?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre 2023
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK