Il nuovo prefetto visita la Valle. ”Stupefacente Premana…”



L’intera mattina di oggi in Valle per il neo nominato Prefetto Valentini, che insieme al viceprefetto vicario Guetta ha fatto visita a tre Comuni valsassinesi. La nostra cronaca si riferisce all’incontro avvenuto a Introbio perché da questa amministrazione ci è stata segnalata la visita dell’autorità – mentre gli altri paesi non hanno ritenuto di farcene partecipi. Ecco allora che dopo Cortenova e Primaluna Marco Valentini ha raggiunto Villa Migliavacca, la bella sede del Comune di Introbio, dove ha incontrato la giunta guidata da Fernando Rupani, gli altri membri della maggioranza in consiglio, tutto il personale dell’amministrazione locale e alcuni imprenditori.

Due note aziende della zona hanno fatto omaggio al Prefetto di una serie di loro prodotti tipici; altri regali sono stati fatti dal Comune ma il momento clou, dopo una breve visita alla sede municipale, è stato l’intervento di Valentini. Che non ha fatto giri di parole, confermando il suo stile piuttosto diretto: "Dopo aver fatto visita ad una ventina dei 90 comuni della provincia" ha detto "ho verificato de visu come possa succedere che alcuni sindaci non parlino tra di loro – e poi per anni non si fanno cento metri di strada tra due paesi… Si deve lavorare perché la giusta passione per il proprio territorio sia messa in relazione con la realtà di oggi".

"Ci sono poche risorse disponibili" ha proseguito il Prefetto "quindi bisogna riuscire a mettere in rete tutte le energie. A questo proposito, ho parlato col presidente della Provincia Nava di una assemblea dei sindaci, una vera e propria conferenza (la prima è stata convocata per il prossimo 2 dicembre, ndr) che pur senza vincoli particolari possa diventare sede di consultazione per sentire i problemi di tutti e cercare di indicare le priorità da risolvere, mettendo in relazione tra di loro i territori. Immagino ad esempio che 3-4 paesi possano lavorare insieme a problematiche comuni. Per parte nostra – ha concluso Valentini – renderemo disponibili le nostre competenze per accogliere le varie proposte, non solo nell’ambito della sicurezza".

Su quest’ultimo fronte, il Prefetto è stato categorico, prendendosela garbatamente con i media "che a volte rischiano di creare un clima ansiogeno, con emergenze anche dove queste non esistono. Succede che alcuni eventi vengano amplificati quando invece si tratta di situazioni che si possono gestire. Sulla sicurezza posso dire che non sarà mai possibile avere un carabiniere o un poiliziotto dietro ogni angolo di strada; ci vuole quello che in criminologia si definisce ‘controllo indiretto‘: coesione sociale, in un quadro condiviso".

Ma il rappresentante dello Stato nel territorio lecchese ha avuto anche parole di grande ammirazione per una struttura sociale e imprenditoriale davvero straordinaria. "In questa provincia sto scoprendo alcuni aspetti che mi lasciano a bocca aperta; ad esempio un mondo del volontariato con disponibilità eccezionale – che spesso sopperisce alle carenze strutturali del pubblico. Tutto ciò deve essere motivo di orgoglio per il lecchese; oltretutto questa vostra disponibilità – ha sottolineato Valentini – è in grado di contagiare anche le fasce sociali più abbienti, e non a caso si vede redistribuire sul territorio molta ricchezza".

Della Valsassina il Prefetto ha scoperto lati specifici e qualche contraddizione. Ad esempio l’assoluta controtendenza di Premana rispetto a Comuni anche vicini. Valentini ha parlato della capitale delle lame come di una località "stupefacente", con indici demografici in ascesa al contrario di paesi limitrofi.

 

Dopo la visita a Villa Migliavacca (vedi foto sopra), il nuovo prefetto si è recato alla caserma introbiese dei carabinieri. Nelle prossime settimane, Valentini tornerà in Valle per nuovi incontri; il 12 novembre ad esempio sarà a Ballabio.

VIDEO1/IL PREFETTO E LA VALSASSINA

 
VIDEO2/VALENTINI LANCIA LA NUOVA ASSEMBLEA DEI COMUNI

 

 

 

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...