INTROBIO, SVALIGIATI NELLA NOTTE DUE NEGOZI, ‘PROVE’ IN ALTRI TRE



Indagini e accertamenti in corso da parte dei Carabinieri di Introbio e della Polizia Locale del Centro Valsassina. Quest’ultima sta visionando le registrazioni delle telecamere collocate in paese. La banda di ladri avrebbe agito varie volte, con due obiettivi "centrati" (macelleria e bar) e altri assalti andati a vuoto. Nel caso della nota macelleria della famiglia Sala, avrebbero agito indisturbati mentre la signora Ester Sala – che abita nello stesso stabile – stava dormendo.

"Non ho sentito nulla" riferisce la donna "stamattina mio fratello è entrato in negozio e mi ha chiamata: era tutto sottosopra, hanno aperto il registratore di cassa, frugato nei cassetti spargendo in giro tutta la contabilità e altro, ma noi in cassa teniamo solo spiccioli e non hanno preso nemmeno quelli. Allora hanno aperto la cella frigorifera e i son portati via salumi, del formaggio e una bresaola. Ma niente di più. Però hanno sfondato la porta d’entrata della macellaria, facendola cadere a terra".

Ladri a segno tra le 3 e le 5 della notte pure al Bar del Cuco (foto a destra >>>) con bottino di 450 euro, mentre sono falliti altri tre colpi: nel vicino Bar in Piazza dove i malviventi hanno fatto molto rumore e per questo hanno preferito darsi alla fuga, alla ex gioielleria sempre in piazza Cavour e infine alla farmacia di Introbio dove l’ultimo tentativo è andato a vuoto, sempre grazie al baccano prodotto: la finestra attraverso la quale i ladri tentavano di entrare ha urtato uno scaffale interno facendolo rovinare a terra con conseguente fracasso che ha svegliato i vicini.
 
Da Google: la mappa del centro di Introbio, sotto attacco ieri notte 

 

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

novembre: 2010
L M M G V S D
« Ott   Dic »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

ECCESSI DI VELOCITÀ: GIUSTO MULTARE "A OCCHIO"?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...