Asilo di San Pietro e Valle dei Mulini al consiglio di Cortenova



Un consiglio comunale interessante e che è parso particolarmente costruttivo quello andato in scena a Cortenova martedì alle 20:30, purtroppo il numero degli spettatori presenti era inferiore al solito. Molti gli argomenti trattati, in primis la consegna di una borsa di studio a Sara Uberti che insieme ad altri due studenti residenti in altri paesi si è meritata il riconoscimento dato ai più meritevoli dall’Unione dei Comuni. Durante il resto del consiglio a farla da padrone è stato il bilancio con le richieste di variazione per i motivi più disparati; al termine la votazione per il decreto Brunetta che, come in altri comuni ha fatto discutere non poco anche a Cortenova.

Le variazioni di bilancio più importanti coinvolgono la risistemazione dell’ex asilo di Prato San Pietro, le spese per il prossimo lotto di lavori ammontano a 110 mila euro, la struttura una volta terminata dovrebbe servire come aula comune per varie associazioni del paese. Solette, impianti e quant’altro i lavori da effettuare nella struttura e riguardo a questo tema parole sono state spese anche sulle altre opere come la casa comunale e la biblioteca – con l’auspicio di vederle terminate al più presto grazie anche a progetti che coinvolgano per intero le strutture.

Altro argomento molto discusso quello della sistemazione dei sentieri del paese ed in particolare quelli della Valle dei Mulini, una zona pericolosa e difficilmente assestabile ma che grazie alle sue bellezze naturali attrae molti visitatori e che merita una particolare attenzione; il tempo inclemene purtroppo ha allungato inesorabilemte i tempi, ma appena sarà possibile in primavera ha assicurato l’assessore Carì verrà rimessa in sicurezza, sempre nei limiti del possibile, la zona della Valle dei Mulini, il sentiero del Vallori ed il p.so San Rocco grazie anche alla Guida Alpina Andrea Spandri.

Altre variazioni di bilancio: 25mila euro per l’attrezzatura della Protezione Civile, 15mila euro ulteriori stanziati per la pulizia delle strade nel periodo invernale, 12mila euro per un parapetto in legno che verrà realizzato adiacente alla pedonale che dal ponte romanico porta alla Madonna del Crotti dopo la realizzazione dei lavori all’argine eseguiti dall’Agenzia per il fiume Po.

Un’ ulteriore parte dell’avanzo dell’anno precedente servrà per la sistemazione del porfido e dell’asfalto di Piazza Umberto I°. I vari gettoni di presenza ai quali hanno rinunciato i consiglieri uniti ad un contributo del comune formeranno un bonus di 5000 euro che verrà spalmato tra le varie associazioni di Cortenova. Per la cronaca questo uno dei primi, forse il primo da parecchio tempo a questa parte, consiglio con una votazione unanime di tutti i punti all’ordine del giorno.

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS VIA DALLA VALLE, DI CHI È LA COLPA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO Valsassina




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

dicembre: 2010
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031