INDOVERO. SESSANTENNE TROVATO MORTO NELL’ABITAZIONE DI FAMIGLIA



"Un signore corpulento", così lo ricordano a Indovero, frazione di Casargo. Il ‘Francone‘ non lo vedevano da alcuni di giorni ed è scattato l’allarme. Sono arrivati i Vigili del Fuoco per scassinare la porta ed entrare nell’edificio dove l’uomo è stato trovato purtroppo privo di vita. La sua famiglia ha origine qui nell’Alta Valsassina e lui continuava a venirci. Era celibe e in pensione da poco tempo.

Prima di avere la possibilità di spostare il corpo i vigili del fuoco hanno dovuto attendere le autorizzazioni che sono arrivate in tarda serata. Sul posto anche una ambulanza e i Carabinieri di Casargo.

In serata è emerso che il decesso sarebbe dovuto a "cause naturali". Eccellente il ricordo a Casargo di chi conosceva "Francone" Castoldi, definito "Un amico di tutti, un autentico bonaccione". Trascorreva a Indovero soprattutto estate e autunno, era un appassionato della raccolta di funghi e la sua scomparsa ha rattristato i tanti che lo conosceavno e apprezzavano proprio per le sue doti umane. Non vedendolo da giorni, conoscenti e commercianti della zona hanno dato l’allarme, che ha portato oggi alla triste scoperta.

I funerali si terranno giovedì mattina alle 11 proprio ad Indovero.


FOTO TRATTA DALLA PAGINA FACEBOOK DELLA PRO LOCO DI CRANDOLA

 

 

 

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

gennaio: 2013
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031