VALSASSINA, AMANTI LITIGANO: LUI LA PICCHIA, LEI LO ACCOLTELLA AL VENTRE



Sabato sera, poco prima della Pasqua, scoppia una discussione nell’appartamento dell’uomo, nel quale lei spesso lo raggiunge; un litigio originato da motivi tutto sommato futili ma presto degenerato al punto che lui avrebbe alzato le mani e lei per tutta risposta avrebbe reagito tirandogli una coltellata nel ventre. Quasi svenuto per i dolori lancinanti, il ferito riesce a gettarsi in macchina, attraversa tutta la Valsassina e scende fino all’ospedale Manzoni, a Lecco.

Qui secondo la ricostruzione della Questura l’uomo prova a minimizzare i fatti, sostenendo di essersi procurato accidentalmente delle lesioni. Versione però che non ha per nulla convinto il personale del Pronto Soccorso, ormai abituato ad affrontare casi simili presentatisi in tanti anni di lavoro "in prima linea". Scatta la segnalazione alla Questura e a quel punto la storia viene alla luce per quello che era davvero. 

Gli uomini della Squadra Mobile hanno quindi interrogato l’amante accoltellato, mentre era ancora ricoverato, e questi pare abbia confermato il litigio degenerato fino al colpo infertogli dalla donna, con un coltello da cucina. Successivamente la Procura ha autorizzato la perquisizione dell’appartamento – nel quale sarebbe stata rinvenuta e sequestrata l’arma impropria con la quale la donna aveva tirato il fendente. E nell’interrogatorio andato in scena in Questura lei avrebbe ammesso il fatto, dichiarando di avere reagito difendendosi dopo essere stata picchiata.

L’accoltellatrice non è stata arrestata, in mancanza della flagranza del reato, ma è stata denunciata con l’accusa di lesioni gravi e sarà processata col rito immediato, dunque a breve.

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME VEDI IL NATALE 2020?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2013
L M M G V S D
« Mar   Mag »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930