Giornata di festa per la mamma all’Oratorio di Margno



Una domenica, quella passata, trascorsa con allegria in Oratorio a Margno, in occasione della festa della mamma. alle 11 la messa celebrata da don Brunello ed animata dal coretto ”Note Libere”, che per l’occasione è stato affiancato dalle mamme ed accompagnato dall’organo suonato dal maestro Gianmichele Brena. A seguire, un favoloso pranzo all’aperto, visto che il tempo è stato clemente ed  il sole non si è fatto aspettare! In gioia è passato il pomeriggio con uno speciale rosario celebrato alla grotta della Madonna, canti, ed animazione da parte del coretto “Note Libere” che ha celebrato due eventi speciali: la festa della mamma ed il “termine” dell’Oratorio invernale, che lascia il posto a quello estivo. I ragazzi hanno espresso la loro felicità con i canti e con le parole…

“Buon giorno a tutti! Siamo tutti qui oggi per due cose molto importanti… La prima è per festeggiare la nostra mamma… qualcuno ce l’ha vicina, qualcuno ce l’ha lontana… ma la mamma ovunque sia, è sempre accanto a noi per proteggerci! Un giorno, così di colpo, ci ritroviamo grandi, dentro a un grande contenitore chiamato mondo, con in tasca una possibilità chiamata vita, questa grande possibilità ce l’hanno donata le nostre mamme, con l’amore più grande che noi abbiamo mai conosciuto. Chissà cosa sognavano per noi quando ci tenevano in braccio, quando con coraggio ci presentavano alla vita!! Tantissimi auguri a tutte le mamme!! La seconda è per salutare l’oratorio invernale, che se ne va, per lasciare il posto a quello estivo che tra poco ripartirà a gonfie vele, perciò con la barra a dritta siamo pronti per una nuova avventura! Questa dunque non è la fine di qualche cosa… ma un nuovo inizio! Ci lasciamo alle spalle il vecchio logo per passare a quello nuovo che richiama i ragazzi ad un nuovo cammino…

Quest’estate, con Cinzia e Morena, capiremo che mani, braccia, piedi, gambe, dita non sono solo parti del corpo! Occhi, naso, orecchie, bocca non danno forma solamente a un viso come tanti! Nell’Oratorio estivo 2013 tutto quello che il nostro corpo può fare grazie alle parti che lo compongono, sarà il segno di qualcosa di più grande che si chiama incarnazione, per scoprire che è con tutto noi stessi e con ogni parte di noi che realizziamo la vita! Noi bambini e ragazzi, vogliamo celebrare queste due cose con dei canti animati che Lauretta ha arrangiato appositamente per noi e per questa festa speciale, speriamo tanto che vi piacciano… Prima di iniziare abbiamo qualche ringraziamento da fare: il primo va a Don Brunello, che è sempre a favore delle nostre iniziative e ci sostiene sempre anche quando siamo sull’organo e siamo molto emozionati… il secondo va a Lauretta che con pazienza e dedizione ci segue per tutto l’inverno e ha trovato un bel modo per farci “stare insieme” come piace a Don Brunello, il terzo ringraziamento speciale va al maestro Gianmichele Brena che ormai è il “nostro” maestro a tutti gli effetti, lui è capace di infonderci sicurezza e di spronarci! Grazie alle catechiste che ci hanno portati fin qui, ai genitori, ai nonni… grazie a chi ha reso possibile questa bella giornata e il pranzo, grazie a tutti voi… Grazie anche a noi, che siamo il coretto “Note Libere”!

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO