RISTRUTTURAZIONE NORDA, È STALLO. LA CGIL: ”STANNO TEMPOREGGIANDO”



"La proprietà sta temporeggiando" dichiara a Valsassinanews Massimo Sala, segretario generale della Federazione Lavoratori Agro Industria della CGIL di Lecco. "Questa sorta di pace sociale in azienda avviene a mio avviso in una fase in cui tradizionalmente aumenta il lavoro per ovvi motivi di stagionalità. La Norda – afferma il sindacalista – ha come mescolato le carte, abbassando i toni e ammorbidendo le proprie posizioni, ma lo stesso permane da parte nostra lo stato di agitazione con lo sciopero delle prestazioni straordinarie e  della flessibilità proclamato un paio di settimane fa".

Il tutto, in attesa di un incontro tra le parti che è già stato programmato per il prossimo 11 luglio.

Intanto, voci sempre più insistenti parlano di un interessamento da parte del grande produttore di Primaluna per un’altra realtà storica ma drammaticamente lanciata verso il fallimento: la Sangemini.

Si moltiplicano al proposito le indiscrezioni che danno per probabile la chiusura entro la fine del mese di luglio della lunga esperienza della società umbra produttrice di acque minerali. In quel caso, una o più aziende del settore (compresa proprio la Norda) potrebbero acquisire qualche "pezzo" pregiato di quell’impresa, nata alla fine dell’Ottocento e basata in provincia di Terni.

DA UMBRIA 24: la Sangemini rischia di annegare nei debiti, quasi miliardari, del gruppo proprietario

FOTO: LO STABILIMENTO DI SAN GEMINI (TR)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

CHE SI DICE DEI VALSASSINESI FUORI DALLA VALLE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO