ALTA VALLE: SI DICE, SI MORMORA, PARE. INTANTO IN LOCALITA’ LE CHIUSE…



Circostanze tutt’altro che risolte e in una situazione in cui i Pare, i Si mormora e i si dice non mancano; portiamo qualche dato di fatto sulla località Parco delle Chiuse ( quella dell’omonimo Pub). Un-Due-Tre colpi ben assestati e l’Alta Valle vacilla, sicuramente non è al tappeto, ma il commento e la sensazione di molti è quella per cui il comprensorio Val Volta sia in grado di offrire sempre meno, facendo letteralmente scappare i turisti. Zona Morta.

Troppo facile unirsi al gruppo di chi si straccia le vesti  anche perché, diciamolo,  tante volte delle cose se ne avverte la mancanza solo proprio quando non ci sono. Meno filosoficamente tra chi si lamenta della chiusura del Pub anche la “compagnia del Caffè in due” o chi si diverte a portarsi l’acqua da casa, salvo poi chiedere la gentilezza di avere un bicchiere… e magari con un po’ di ghiaccio.

Nessuna generalizzazione comunque, né l’invito ad un  (vano) tentativo di mettere la testa sotto la sabbia perché qualcosa che non va’ evidentemente c’è. Semplicemente qualche riga che vada ad aggiungere ai commenti che già si rincorrono all’ombra del Legnone qualche dato di fatto che abbiamo verificato, anche sulla scia di alcune segnalazioni ricevute in redazione da lettori che ci hanno chiesto, tra il piccato e il rassegnato, qualche news sul parco delle Chiuse.

Il Pub è chiuso e quindi per intanto niente pizza, Gelato, Birra né caffè,  La zona comunale circostante è accessibile e anche curata. Nei giorni scorsi abbiamo più volte toccato con mano e possiamo riferire che, in realtà,  di persone non ne manchino, tra queste prevalentemente bambini con i nonni. Non il tutto esaurito chiaramente ma comunque numeri non trascurabili e stride un po’ il contrasto tra le persone attorno al campo di bocce o ai prati circostanti e le vicinissime saracinesche abbassate del locale.

Sempre rispondendo alle segnalazioni pervenute Il bagno è accessibile, la vicina casetta per le informazioni turistiche di Alta Valsassina è attiva negli orari di apertura (lunedì 10-12, e da martedì a domenica dalle16 alle 18) e il verde nella zona è tagliato e anche l’interno della Val da Corda è pulito.

Tutto a posto e  niente in ordine insomma con Casargo che regala un ossimoro estivo che tanto fa discutere, e che si inserisce in un mosaico dove di cose da fare non ne mancano, sempre che si riescano a trovare risorse e strumenti per farle.




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO