NUOVO SOVRANO IN BELGIO. NOI RICORDIAMO QUANDO IL RE DEI BELGI VENNE IN VALLE



Una storia che dal passato e dagli angoli della memoria storica di una terra, la Valsassina, torna nel presente grazie ad un fatto di attualità ad essa collegato. E così, con la fresca incoronazione di Domenica 21 Luglio di Filippo come Re dei Belgi, ecco che attorno ai tavoli di un rifugio una conversazione tra conoscenti occasionali riporta alla luce questo piccolo frammento, che ci ha spinto a fare alcune ricerche.

Un lavoro non facile ma che ha trovato un prezioso alleato in una testata trimetsrale locale di Pasturo, Il Grinzone, che ci ha consentito di scoprire qualcosa in più su Alberto re del Belgio. In particolare da un articolo in cui si ricorda Giovanni Gandin, Guida Alpina e storico gestore del Rifugio Pialeral, abbiamo infatti raccolto alcuni interessanti elementi. Infatti si racconta di come Gandin avesse accompagnato in diverse scalate re Alberto del Belgio.

"Quando il sovrano, fra il 1930 e il 1934, in incognito saliva ogni anno al Rifugio Carlo Porta dei Piani Resinelli, dove si tratteneva alcuni giorni per compiere escursioni e arrampicate sulle nostre montagne. In cordata andavano sempre in tre: re Alberto, Gandin e il conte Bonacossa. Su un giornale dell’epoca è riportato un episodio curioso: pur avendo fra loro, durante le ascensioni, rapporti amichevoli, Gandin si rivolgeva sempre al sovrano chiamandolo “altezza” (a parte il fatto che Gandin era molto piccolo di statura mentre re Alberto era decisamente alto!). Un giorno sulla Grigna, mentre erano in parete, a Gandin che continuava a ripetere “altezza”, re Alberto disse: “Ricordati che oggi l’altezza sei tu per me”. In effetti era Gandin a trovarsi in testa alla cordata…"

(Da Il Grinzone, N. 22, da cui anche la foto).
 

Anche questa è la Valsassina dove con una semplice camminata e quattro chiacchiere è possibile viaggiare nel tempo e nello spazio, ed è nei momenti conviviali che si possono cogliere delle piccole perle della nostra terra. Orecchie aperte.
 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

'VECCHIA' LECCO-BALLABIO, NUOVI LAVORI STRADALI

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO