ESCURSIONISTA PRECIPITA IN VALSASSINA. IN AZIONE ELISOCCORSO E 118



L’allarme è stato lanciato appena dopo mezzogiorno, come potenziale "codice rosso", perché la ragazza protagonista dell’incidente non rispondeva ai richiami, probabilmente confusa dopo aver picchiato la testa. Subito si è mosso il Soccorso Alpino della stazione Valsassina, mentre da Lecco partiva un’altra squadra. La donna (33 anni) stava arrampicando con un partner sulla pala Condor, un quinto grado, quando ha perso la presa ed è precipitata per una dozzina di metri finendo sopra una cengia.

Per fortuna le sue condizioni apparentemente non sono sembrate gravi a parte il fatto che, appunto, nel volo avesse sbattuto la testa procurandosi un trauma cranico. La giovane scalatrice comunque è sempre rimasta cosciente.

Per soccorrerla i volontari del Cnsas hanno calato la barella a valle dove poi è stata agganciata per essere elitrasportata in ospedale in codice giallo (mediamente grave).

I due escursionisti italiano lui, francofona lei erano in vacanza qui in Valle.
 

Link utili sul percorso
Gulliver.it da cui è tratta la foto
lemiemontagne
 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO