FOLLIE DI FINE INVERNO: TEMPORALE A CIEL QUASI SERENO. PIOVE, GRANDINA E NEVICA



Mentre la bassa Brianza è stata investita da pioggia e abbondante grandine, in Valsassina il maltempo si è presentato con lampi luminosissimi ma apparentemente lontani. Il fulmine caduto sul monte Barro si è sentito fino a Barzio. La leggera pioggerella della sera all’improvviso a 700 metri di altezza si è tramutata in una fitta graupel, fine fine tanto da imbiancare strade, piante e cose quasi fosse neve, il metereologo Adriano Plati ne segnala un centimetro; alla fine con repentino cambio di temperatura ha lasciato il posto proprio alla sorella neve. Copiosa nell’Altopiano, a Premana, a Narro e Parlasco.  A Cortenova la pioggia ha aperto la strada alla neve. E alla fine il silenzio si è riappropriato della notte, tranne qualche borbottio ancora al cambio del giorno.

Attenzione sulla provinciale,  dove sotto questa ‘granita’ il fondo è ghiacciato, a Ballabio in azione gli spazzaneve, ma subito fuori la strada è impraticabile soprattutto alla Fola in cui la pendenza e le curve rendono ancora più insidioso il percorso. Le vetture infatti procedono a passo d’uomo.

Intanto sulla Lecco Ballabio un leggero tamponamento dopo l’uscita del passo del Lupo in direzione Lecco, coinvolte due autovetture. La circolazione comunque è normale.


 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

febbraio: 2014
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728