‘PREMANA, UNA STORIA ITALIANA’, FOTOSERATA NEL MILANESE TRA ANTICO E FORBICI



E’ rimasto colpito da Premana Alessandro Arnaboldi e ha così deciso di prestare la propria passione per la fotografia alla scoperta del paese a quota 1000. Il fotografo ci ha confidato che da qualche anno trascorre diverso tempo in Valsassina e ha conosciuto Premana – e premanesi- nell’edizione 2010 di Premana Rivive l’Antico del 2010.

Come lo stesso Arnaboldi ci ha confidato in una chiacchierata che in particolare ha notato il forte senso di appartenenza e il coinvolgimento degli abitanti per la buona riuscita della manifestazione. Da qui i primi contatti con la Pro Loco del paese, la presidentessa Ramona Fazzini e il paese con gli scatti dedicati alla produzione di forbici prima e all’edizione di PRA del 2012. Un lavoro minuzioso e appassionato al punto che le immagini sul tessuto ecomico e le industrie del distretto premanese sono  confluite in un’importante pubblicazione fotografica sul lavoro del 2011, stampata in occasione del 150esimo compleanno della Nazione.

Un colorato diario fotografico quindi che si dipana partendo da due nodi: Premana Rivive l’Antico e la produzione di forbici. Giovedì sera a Cusano Milanino, in collaborazione con il gruppo fotoamatori, al pubblico verranno proposte le immagini e le esperienze dell’autore che confluiranno nella serata.

Tra i commenti di Arnaboldi alcuni caratteri della cultura premanese, quali la convivialità, l’entusiamo e il senso del lavoro, ma anche considerazioni – quantomai attuali- su alcuni nuovi fenomeni che stanno interessando i distretti di montagna, quali il pendolarismo e la flessione demografica.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

MALTEMPO: FA ANCORA PAURA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO