SISTEMA TURISTICO VALSASSINESE: SOGNO REALIZZABILE O UTOPIA TOTALE?



Uno di loro propone all’altro di fare un tavolo proprio sul turismo, invitare i rappresentanti dei commercianti, degli industriali, le pro loco, le associazioni, le agenzie di sviluppo e promozione turistiche, ma anche i gestori di funivie, i media stampa locali, le forze dell’ordine e ovviamente gli altri sindaci e il presidente della Comunità Montana.

Scelgono un giorno, un luogo, vanno a visitare alcuni siti internet di posti turistici in altri luoghi d’Italia, fanno fare ai loro uffici tecnici una mappa dettagliata delle attrazioni turistiche, degli impianti sportivi, dei parchi e giardinetti pubblici. Loro sanno che il turismo è una risorsa e che può dare non solo una spinta alla economia della Valle, può diventare una forza economica in Valsassina. Fanno qualche schizzo su un foglio di carta, inventano un nome, un logo, scrivono due o tre slogan e fanno progetti di fare degli spot pubblicitari anche sulle televisioni nazionali.

Pensano ad un ufficio permanente, magari fatto da volontari in uno paese che rimanga di strada a tutti gli altri, raccolgono informazioni, si informano con chi di turismo ci campa e chi col turismo ha a che fare da molti anni. Hanno un progetto in mente e per diverse sere si fermano fino a tardi per mettere per scritto quello che pensano, dimenticano per qualche ora di essere di questo o di quel paese, pensano valsassinese, sognano valsassinse.

Guardano anche un po’ di numeri, consultano i dati Istat, vedono i dati della camera di commercio, dei sindacati, controllano le notizie e guardano la lista di imprese che per la crisi stanno chiudendo o hanno chiuso. Allora mettono insieme anche un altro tassello: la disoccupazione giovanile si potrebbe combattere anche con l’industria del turismo.

Ed è quella parola, INDUSTRIA che illumina i loro occhi. Turismo vuol dire gente che arriva, gente che arriva vuol dire posti di lavoro ai supermercati, negli alberghi, nei ristoranti, posti di lavoro vuol dire ricchezza per la Valle, lavoro per i giovani, movimento. Guardano dalla finestra le montagne, bellissime d’estate, spettacolari di inverno.

Associano parole, mettono insieme neve con sciatori, verde con passeggiate, sentieri, natura… sono felici, in tanti accolgono il loro invito a fare qualcosa, a muoversi, ci sarà un tavolo, si inizierà a parlare, a mettersi insieme, ad incontrarsi, a capire cosa fare, a muoversi, insomma, si inizia a fare sistema, a credere nella rete del turismo….a questo punto…mi sono svegliato….sudavo e avevo la gola secca, ho guardato la sveglia ed era quasi ora di andare a lavorare, la Valle era ancora lì, fuori della finestra ad aspettare il miracolo del turismo valsassinese.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

agosto: 2014
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031