INTROBIO, AIROLDI RIFIUTATO ANCHE DA MARCONI. PER COLPA DEL RISTORANTE…



La lista di Airoldi, la "Val Biandino" ha lo steso nome di quella che vide trionfare proprio Marconi. E non per caso. Eppure, almeno su un punto specifico – ben descritto dall’anziano ex primo cittadino – non vi è accordo tra vecchio e nuovo esponente di quello stesso gruppo. Ecco allora spiegata la questione, grazie alla missiva che Marconi ha inviato in questi giorni ad Airoldi.

Sindaco "rimbalzato" da diversi colleghi per l’ormai nota querelle sull’Unione dei Comuni e ora in grado di rendere il suo illustre predecessore "particolarmente indignato".
 

Dicembre 2014
Lettera aperta al Sig. Sindaco di Introbio.

Invito pranzo di Natale.
 
Ricevo dalla sua Amministrazione l’invito al pranzo natalizio per i cittadini anziani e per questo ringrazio.

Essendo uno che ha votato la sua lista, la Val Biandino, mi permetto di criticare il luogo scelto per tale momento di convivio fra cittadini per il consueto scambio di auguri. Un ristorante di sua proprietà, sito in altro comune della valle, quando in paese esistono altri locali a cui ci siamo sempre rivolti in passato.

Ritengo che siamo in un paese dove le tradizioni del Natale vanno mantenute e interpretate dal sindaco come “capo famiglia” di un’intera comunità. Mi ha particolarmente indignato la sua risposta verbale sul fatto che non “vuole far ingrassare nessuno…”. Il Sindaco è il sindaco di tutti… degli anziani, come dei giovani, come degli operatori economici.

Quindi non parteciperò al pranzo di Natale proprio per i motivi sopraesposti.

Contraccambio gli auguri delle feste a lei, a tutta l’Amministrazione e ai dipendenti del Comune.

Una forte stretta di mano.

Il “vecchio” Marconi

 

 

 

 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

TI FA PAURA LA NUOVA ONDATA DEL CORONAVIRUS?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO