LIONS VALSASSINA, PREMIO AL TESORIERE FRANCO SORMANI



Sormani, dottore commercialista di Cassina, molto conosciuto in valle per la sua professione, è stato presidente del club negli anni 90, poi è diventato tesoriere, ruolo che ricopre anche oggi per il buon funzionamento economico dl sodalizio. Giro di boa anche per la presidenza di Gianmario Invernizzi, assicuratore, che nel salutare i propri soci, durante il brindisi augurale, ha tracciato un piccolo bilancio positivo e favorevole per i primi sei mesi dell’attività del Lions Club Valsassina, annunciando già i service da praticare per i prossimi sei mesi.

"Un augurio in più e i più vivi complimenti a Franco Sormani, per la sua dedizione e professionalità dimostrate vero il club.

Nel corso della serata sono stati premiati sedici soci che hanno raggiunto il cento per cento di presenze durante l’annata presieduta da Giovanni Fazzini.

Nelle immagini Franco Sormani con l’importante targa dedicata al fondatore dei Lions Melvin Jones e il gruppo dei soci che hanno fatto registrare il 100% delle presenze (foto archivio Lions Club Valsassina)

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, CHE FINE HA FATTO ?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO