SLALOM: DUE ORI ALLA BARZIESE SMALDORE SULLE NEVI DI CHIESA



Chi comincia bene è a metà dell’opera. Lo può ben dire Petra Smaldore che domenica e lunedì, sulle nevi di Chiesa Valmalenco nei due Slalom in programma (gare Fis), è stata la regina indiscussa: due vittorie e due prestazioni da incorniciare. 

Nella gara di domenica, Smaldore ha chiuso con il tempo di 1’36”.55 mettendo tutti alle sue spalle, ma ha brillato anche l’argento di Martina Nobis eccellente il suo secondo posto (1’37”25). Buona prestazione anche per Gaia Martinelli (5^) e Alessia Minazzi (11^), peccato invece per Martina Sbardellotto che non è riuscita a concludere la seconda manche.
 
Nella discesa di lunedì, altra performance impeccabile di Petra Smaldore che chiude con il tempo di 1’42”03 (podio completato da Virginia Soio e Mariangela Mascherona). Sfiora invece la medaglia un’ottima Martinelli che ha chiuso al 4° posto, più dietro Minazzi (10^) e Giulia Ghislandi (12^).
 
In campo maschile, altro successo rosso crociato con Marco Kohler che ha vinto per soli 4 centesimi su di un ottimo Lorenzo Moschini che difende i colori della formazione del Comitato FISI Alpi Centrali allenata da coach Simone Stiletto. Lo svizzero sulla pista di Chiesa Val Malenco concede il bis anche lui avendo vinto anche domenica. Al terzo posto un altro atleta della squadra dei “rapid gates” lombarda: Stefano Zucchi che ha accusato un gap di 57 centesimi dallo svizzero.
 
Tra i lecchesi, buon 6° posto di Nickolas Bellini nella gara di domenica, più dietro Pietro Migliazza (13°) e Marco Furli (14°), a seguire Nicolò Molteni (26°), Giorgio Venini (30°) e Mauro Sironi (51°). Nella gara di lunedì ottima gara di Migliazza che si avvicina al podio conquistando il 6° posto, 11° Molteni, 14° Venini e 36° Sironi.
 
 
 




‘BLITZ’ A SANT’ALESSANDRO

I "TEST" DI VALSASSINANEWS

PONTE DELLA VITTORIA, COSA SI DEVE FARE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO