AGORÀ DEL MEDITERRANEO, GRAZIE AL COE UNA STRAORDINARIA ESPERIENZA INTERNAZIONALE IN VALSASSINA



BARZIO – Scommessa vinta per il Coe – Centro orientamento educativo – che ha fortemente creduto nella due giorni di studi sul mare nostrum. Tra sabato e domenica “Agorà del Mediterraneo” è riuscita a proporre, con una non scontata pluralità di letture, una significativa panoramica delle dinamiche geopolitiche che ruotano attorno al Mar Mediterraneo.

Dal fenomeno migratorio alle vicende interne dei paesi del Maghreb, dalle politiche europee alle attività delle Organizzazioni non governative, la casa barziese dell’associazione è stata per due giorni fucina di confronto e dibattito.

coe agorà mediterraneo zappa panzeri

Chiara Zappa e l’eurodeputato Antonio Panzeri

A guidare le riflessioni una schiera eterogenea e competente di relatori, invitati da Prashanth Cattaneo, vicepresidente Coe, e da Chiara Zappa, firma di “Mondo e Missione” (ed. Pime) e autrice di numerosi reportage da diversi paesi del mondo.

Felicemente sorpresi dalla partecipazione si dicono gli organizzatori, che sottolineano quanto nella due giorni di studi abbia immediatamente preso forma l’auspicata agorà, trasformando la serie di incontri in calendario in un unico e costante scambio di esperienze che andava ben oltre il limite orario imposto dalla scaletta. Ciò anche grazie alla coinvolgimento dei conferenzieri, disponibili ad approfondire le tematiche anche in momenti di relax.

Stabile sull’ottantina il numero dei partecipanti alle varie conferenze, equamente divisi tra corsisti che hanno approfittato del soggiorno e “esterni”, allo stesso modo interessati agli incontri proposti; un pubblico difforme per età ed esperienze che ha raggiunto i 120 coperti in occasione della cena che sabato ha portato in tavola la cucina di sette paesi del Mediterraneo.

coe agorà mediterraneo libreria volanteAlla proposta culturale va aggiunto l’apprezzato angolo media, dove hanno trovato spazio proposte editoriali coerenti alle tematiche sviluppate nella due giorni, in particolare libri resi disponibili dalla Libreria Volante di Lecco e dvd prodotti dal Coe.

Non celano quindi l’estrema soddisfazione per la riuscita del seminario i volontari del Coe: azzeccata pure la scelta della location valsassinese che ha offerto di poter discorrere su tematiche estremamente delicate in un ambiente di completa tranquillità e armonia.

Per la fine dell’estate è già in programma la pubblicazione di un documento riassuntivo dell’esperienza, mentre è ancora presto per poter anticipare un’iniziativa simile per il prossimo anno, ma considerati questi primi risultati sarà solo questione di tempo.

agorà sponsor

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO