LA RASSEGNA ORGANISTICA PORTA DUE ORGANI A INTROBIO, NELLA CHIESA CHE NON NE HA. E SABATO LA ‘PRIMA VOLTA’ A TREMENICO



INTROBIO/TREMENICO – Doppio appuntamento in questo weekend per la Rassegna organistica valsassinese, due serate particolarmente significative per una manifestazione quarantennale pensata anche per valorizzare il patrimonio organaro del nostro territorio.

Venerdì 31 luglio il festival porterà ben due organi positivi nella parrocchiale S.Antonio Abate di Introbio, chiesa che ospita uno strumento di pessima fattura e sul quale è impensabile suonare. Una provocazione per sottolineare appunto questo caso negativo. Ad esibirsi sul Mascioni del 1991 e sul Cantaluppi del 2015 il Kammer Klavier, duo composto da Andrea Gottarello e Nicola Bisotti, esecutori di fama che fanno dei concerti per clavicembalo e orchestra di J.S. Bach il fulcro della loro collaborazione.

In centro valle Gottarello e Bisotti proporranno quattro concerti del compositore tedesco: Concerto BWV 1055 in la maggiore, Concerto BWV 1058 in sol minore, Concerto BWV 1059 in re minore, Concerto BWV 1052 in re minore.

Sabato farà invece il suo ingresso nella Rassegna organistica valsassinese l’organo Prestinari del 1866 della parrocchiale S.Agata di Tremenico. Il concerto è affidato al trentenne cremonese Alberto Pozzaglio che eseguirà brani di G.F. Haendel, C.P.E. Bach, J. Stanley, G.Poffa, G.Morandi e F. Provesi.

2015 RASSEGNA Organ calendario

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COMUNITÀ MONTANA, COSA T'ASPETTI DAI NUOVI VERTICI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO