MELESI, DOPO LE DIMISSIONI LAMPI E TUONI CONTRO IL SINDACO IN CARICA: “INGANNATI I CITTADINI”



CORTENOVA – Dimissioni “rumorose” quelle di Luigino Melesi. L’ex sindaco ce l’ha in particolare col borgomastro di oggi, Valerio Benedetti, e con chi ha sostenuto la famosa modifica dello statuto dell’Unione dei Comuni “per fare un favore ad Agostoni”. Così, senza mezze parole quello che era stato primo cittadino ai tempi della frana di Bindo non le manda a dire all’amministrazione di cui ha fatto parte fino a una settimana fa.

Ha lasciato la maggioranza nella quale era consigliere comunale e in vista della seduta convocata per mercoledì sera – quando al suo posto si insedierà la prima dei non eletti, Giselda Barina – spara ad alzo zero contro i suoi ex compagni di lista.

benedettiMa l’obiettivo numero uno è lui: Valerio Benedetti. Un’intervista durissima quella rilasciata da Melesi, che parla senza mezze misure di “inganno nei confronti dei cittadini“.

Su cosa? E come?

La sostanza è che non si possono fare 4 consigli comunali in una settimana – attacca l’ex sindaco – 4 sedute nelle quali per l’appunto si ingannano i nostri compaesani. Si parte con il primo consiglio quando apprendiamo della famosa modifica dello statuto ma lo scopriamo solo in fase di convocazione, quindi senza sapere perché va fatta. Io dico subito che non la voterò mai, intanto scopro che i giochi sono già stati fatti, sia a Cortenova sia a Pasturo. E poi, visto che il sindaco di Pasturo ha fatto già il presidente dell’Unione, che se le prenda lui le responsabilità….”.

Ahi, Melesi: ma allora c’entra la politica? Lei che è della Lega mi attacca un esponente del PD?
“No guardi che qua la politica lecchese non ci azzecca proprio. Qua si fa politica valsassinese! Pasturo approva lunedì una cosa e noi martedì ci troviamo ad affrontare il tema… Sembra tanto un sotterfugio…”.

E quindi?
“Quindi io sono uno che dice pane al pane e vino al vino: non ci sto a passare per l’imbecille di turno. Non so se altri faranno il mio stesso passo ma intanto di mio l’ho compiuto e mi sono dimesso, dopo essermi comunque confrontato con la maggioranza, ampia, con quelli che sono stati con questa lista fin dall’inizio”.

Ma non è finita bene…
“Guardate, so che diversi hanno capito che c’è stato un inganno. Però io, nel frattempo, io posso andare in giro per Cortenova camminando a testa alta”.

Il che vuol dire che altri no? E se sì, chi?
“Quel che è successo sul tema dell’Unione dei Comuni è vergognoso. Non faccio nomi ma è chiaro che qua è mancato il dibattito sulla sostanza della cosa, sul fatto che si poteva discutere e la modifica poteva essere fatta anche un mese dopo. E poi non mi è piaciuto per niente anche il modo di fare, è una questione di rapporti”.

Tra chi? Lei e tutti?
“Ho mandato una lettera che accompagna le mie dimissioni (verrà pubblicata stasera su VN, ndr) nella quale accuso soprattutto il sindaco di non ascoltare attentamente il gruppo che lo sostiene; più volte non l’ha fatto, andando avanti ostinatamente sulle sue idee, con esposizioni sbrigative e superficiali delle problematiche, magari in orari che non erano adatti all’importanza degli argomenti. E dando quasi la sensazione di voler nascondere qualche elemento”.

Ammazza… Parole pesanti.
“Non nascondo che all’origine delle mie dimissioni c’è anche questo modo di comportarsi, con le persone, da parte di Benedetti”.

Ma crede che possa succedere altro all’interno della maggioranza che lei ha lasciato?
“Non lo so, ribadisco che mi risulta che più di un elemento abbia ben compreso che questa cosa dell’Unione è passata in modo ingannevole. Poi quello che faranno non lo so, non posso escludere nulla ma davvero non ne ho idea”.
.

Insomma, di materiale per la discussione ce n’è a iosa, in attesa della divulgazione della famosa lettera allegata alle dimissioni presentate lunedì scorso da Melesi (stasera su Valsassinanews). E soprattutto del consiglio comunale di mercoledì 14 ottobre quando alle 20:30 verrà ratificato l’abbandono dell’ex sindaco e il subentro della Barina. C’è da credere che la serata risulterà a dir poco animata…

CONSIGLIO CORTENOVA no melesi

 

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2015
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031