CANONE IMBOTTIGLIAMENTO: PRIMALUNA E INTROBIO RISCUOTONO GENNAIO-GIUGNO DALLA NORDA: 40MILA EURO CIRCA



PRIMALUNA – I paesi della Valsassina potranno finalmente riscuotere i canoni di imbottigliamento spettanti per legge, che vengono suddivisi secondo quanto stabilito in un 60 per cento ai comuni sul cui territorio è localizzata l’attività produttiva di imbottigliamento, un altro 20 per cento alla Provincia e l’altro 20% restante alla Regione.

I Comuni interessati nel caso della Norda sono Introbio e soprattutto Primaluna. Del complessivo importo di 39.700 euro, al Comune di Primaluna spettano 13.610 euro, che corrispondono al 57 per cento della quota del 60% stabilita per i comuni sul cui territorio è localizzata la ditta imbottigliatrice.

Introbio prenderà l’altro 43% (vale a dire 10.242 euro): facendo due conti: il totale da ripartire è di 39.000 euro, 23.820 spettano ad Introbio e Primaluna, 7.800 alla Provincia e altri 7.800 alla Regione .

L’importo corrisponde al canone relativo ai mesi di gennaio-giugno 2015 e nel caso di Primaluna la somma verrà inserita nella voce di bilancio “Trasferimenti di capitale da altri soggetti”.

F. M.

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

NAMELESS E SAGRA: PERDIAMO EVENTI IMPORTANTI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

ottobre: 2015
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031