CINEFORUM VALSASSINA/QUESTA SERA “NERUDA” DI PABLO LARRAIN



PASTURO – Il cineforum valsassinese è un appuntamento interessante e apprezzato da molti abitanti della zona e non solo. Ma non sempre il film è conosciuto, e questo magari non invoglia i più a partecipare. La redazione di Valsassinanews e Lecco News perciò vuole offrirvi un’anteprima dei film che ogni settimana verranno proiettati a Pasturo.

La pellicola di oggi, venerdì 10 marzo, è Neruda, un film del 2016 diretto dal regista cileno Pablo Larraín. È stato presentato in concorso al Festival di Cannes 2016 nella sezione Quinzaine des Réalisateurs.

Il film si ispira a fatti realmente accaduti a Pablo Neruda e si concentra sul rapporto fra il poeta comunista, fuggito clandestinamente per eludere il carcere, e l’investigatore Óscar Peluchonneau incaricato del suo arresto.

Cile, 1948. Il Senatore Pablo Neruda accusa il governo di tradire il Partito Comunista e rapidamente viene messo sotto accusa dal Presidente Gonzalez Videla. Sono gli anni del Proibizionismo, ed è inaccettabile che il poeta inciti il popolo alla ribellione e alla resistenza. Il prefetto della polizia, Óscar Peluchonneau, viene quindi incaricato di arrestare il poeta e di umiliarlo pubblicamente. Neruda decide di fuggire dal paese insieme alla moglie, la pittrice Delia del Carril. Grazie alla collaborazione del Partito Comunista e di alcuni amici, i due riescono a nascondersi nel sud del paese, coperto di gelo e di neve. A raccontare la storia è Óscar Peluchonneau, ossessionato dal poeta e dalle sue composizioni.

Ma non vogliamo raccontarvi di più: ecco perciò il trailer ufficiale del lungometraggio.

Per chi fosse interessato l’appuntamento è al cineteatro Bruno Colombo di Pasturo, alle 21.

> QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’EDIZIONE 2016/2017

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

COME RIEMPI LE GIORNATE?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

STRADE VUOTE, LA VALLE ‘RISPETTOSA’

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO