ALLA NORDA UNA SORGENTE IN ABRUZZO, MA I PRECEDENTI GESTORI FARANNO RICORSO: “LA DECISIONE CI SEMBRA VIZIATA”



PRIMALUNA – La Norda si è aggiudicata la sorgente Sponga di Canistro, in provincia de L’Aquila, dove viene prodotta l’acqua Santa Croce, tuttavia uno degli altri gruppi che ha partecipato all’asta ha già annunciato che presenterà ricorso.

A non accettare la decisione della commissione regionale – spiega Newstown, quotidiano online abruzzese – è la Italiana Beverage di Camillo Colella che controlla la Santa Croce Spa e fino all’anno scorso aveva la concessione della sorgente e che ha in atto con la Regione Abruzzo un serrato contenzioso legale e giudiziario. La Santa Croce Spa è proprietaria dello stabilimento di Canistro, delle infrastrutture e dell’omonimo marchio di acqua minerale, e non sarebbe intenzionata a cedere lo stabilimento marsicano.

Con l’interesse in Abruzzo il gruppo Norda conferma intanto la sua crescita. I fratelli Pessina, che oltre all’imbottigliamento sono anche editori de l’Unità, controllano dopo l’acquisizione di Sangemini 22 sorgenti e 25 linee di produzione. Ma la vicenda Colella-Regione Abruzzo potrebbe rivelarsi uno stallo.

> LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO su NEWSTOWN

 

 

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO