ASSEMBLEA ANNUALE BCC, POCHI I SOCI PRESENTI MA FANNO SENSAZIONE LE DIMISSIONI DEL PRESIDENTE ABRAMO GIANOLA



BARZIO – Ospitata questa volta dalla ‘Palazzina Valsassina’, accanto alla sede della Sagra delle Sagre, l’assemblea dei soci della Banca della Valsassina ha approvato il bilancio 2016 alla presenza di 236 dei 2742 soci totali (pochi rispetto a un tempo e c’è chi ha notato come mancassero “i pullman da Premana, come ai primi tempi…”).

GIANOLA ABRAMO BCCLa BCC ha chiuso l’esercizio 2016 con un utile netto di 1,8 milioni di euro, +7%. Ma questo già lo si sapeva. La notizia vera – e a quanto pare, “bomba”, anche per gli stessi 59 dipendenti delle 13 filiali, è stata quella delle dimissioni annunciate dal presidente Abramo Gianola. “Questa è la mia ultima assemblea da presidente del Consiglio di Amministrazione, dopo undici anni alla guida e 23 nel CdA, fin dai tempi della allora cassa Rurale di Premana; ora ritengo utile passare la mano. Abbiamo giovani preparati ai quali va lasciato spazio, sono veramente contento di farlo. Rimango nel Consiglio fino alla scadenza del mandato”.

Homepage IccreaAll’orizzonte comunque c’è la “fusione” nell’ICCREA – Istituto Centrale del Credito Cooperativo, nel quale la Banca della Valsassina deterrà una partecipazione di 3,7 milioni di euro pari a una percentuale di capitale dello 0,32.

BCC ASSEMBLEA 2017 TAVOLO

 




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

IN ARRIVO INVERNO E NEVE

Vedi risultati

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




IN VOLO VERSO LA VALSASSINA

VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO