PREMANA, ‘DI NUOVO’ CONTRO ‘PROGETTO’. LA LISTA DI CAVERIO ATTACCA GLI AVVERSARI: “STESSO PROGRAMMA BOCCIATO DAGLI ELETTORI NEL 2014”



PREMANA – Entra nel vivo la campagna elettorale premanese, all’ultimo fine settimana prima del voto amministrativo che tornerà a far sedere in municipio un sindaco e un consiglio scelti dai residenti – dopo il commissariamento prefettizio a cui si è arrivati causa “implosione” della giunta di Nicola Fazzini.

PREMANA ELEZIONI TABELLONE CAVERIO CODEGAE se la nuova agorà della politica – che si affianca a quella ‘fisica’ dei bar e delle piazze vere e proprie – è collocata nelle pagine dei social, ecco che su Facebook esplode la polemica con un documento sobrio e conciso ma piuttosto tagliente postato in questi giorni da ‘Di Nuovo Premana e tutto rivolto verso le “fantasie” elencate dalla lista avversaria.

Ecco il testo della critica ‘social‘ del gruppo di Piero Caverio:

Promesse elettorali lista”PROGETTO PREMANA”.
La lettura del programma della lista candidata alle prossime elezioni amministrative comunali a Premana si presta ad interessanti considerazioni sopratutto per la vastità delle promesse che notoriamente in questi frangenti, vengono presentate agli elettori.
Sorge subito una valutazione di carattere strategico, il programma presentato è lo stesso di quello proposto nelle elezioni del 2014 che è stato sonoramente bocciato dagli elettori. Delle due l’una o si è in presenza di puro esercizio masochistico o si pensa che i cittadini si siano ravveduti e credano tuttora alle favole.
Uno fra gli impegni di spicco delle fantasie elencate nella lista candidata, si riferisce alla promessa di rinverdire i fasti del progetto marchio Premana rilanciandolo a chissà quali splendori almeno per quanto concerne le attività di supporto ai prodotti per le categorie merceologiche di competenza della Amministrazione Comunale.
Tanto per essere chiari non si comprende come la stessa amministrazione possa investire pubbliche risorse su un asset di proprietà di un altro Ente.
Ai contribuenti premanesi non può chiaramente più essere richiesto di sostenere progetti che hanno già drenato centinaia di migliaia di euro per un risultato che a distanza di ormai diversi anni dalla sua nascita non ne è ancora stata spiegata la congruità, e sopratutto la convenienza a tutti gli artigiani e i lavoratori autonomi che hanno sposato il progetto.

 

VIDEO/E LI CHIAMANO GUARDRAIL...

I "SONDAGGI" DI VALSASSINANEWS

SCUOLE SUPERIORI, NE ARRIVA DAVVERO UNA IN VALSASSINA?

  • Sì, almeno lo spero (52%, 157 Voti)
  • No, se ne parla da sempre (19%, 57 Voti)
  • Se fosse, non serve un altro professionale (18%, 56 Voti)
  • È sempre il solito magna-magna (10%, 29 Voti)
  • L'argomento non mi interessa (2%, 5 Voti)

Totale votanti: 304

Loading ... Loading ...

METEO VALSASSINA




VN SU FACEBOOK

LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

giugno 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930