VENERDÌ NELLA SALA CONSILIARE DI CORTENOVA LA CONSEGNA DELLA CITTADINANZA ONORARIA A DON LUIGI MELESI



CORTENOVA – Venerdì 7 luglio alle 21 nella sala consiliare del Comune di Cortenova la cerimonia ufficiale per la consegna della cittadinanza onoraria a don Luigi Melesi.

don luigi melesi intervista suMartiniDon Luigi è un sacerdote che ha incontrato la Storia, allorché cappellano del carcere di San Vittore di Milano fece da ponte per la consegna delle armi da una parte delle Brigate Rosse, organizzazione terroristica attiva in Italia negli anni Settanta che consegnò il materiale nelle mani del cardinal Martini, in quegli anni arcivescovo della diocesi meneghina.

Nelle motivazioni che il sindaco Valerio Benedetti aveva letto in consiglio a fine aprile, il sindaco di Cortenova definì don Luigi come un uomo intelligente e con tanto intuito e senso dell’opera.

La cittadinanza onoraria è un gesto dovuto verso un personaggio che a Cortenova ha avuto i natali e qui è sempre tornato. Indirettamente, grazie a lui e al suo alto esempio di uomo e di ministro di fede, il territorio valsassinese ha ottenuto prestigio.

Fernando Manzoni

2017 01 DON LUIGI manifesto cittadinanza (1)-page-001

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...