FULMINE SU TUBAZIONE, ESINO SENZA ACQUA. SCORTE IDRICHE DA PERLEDO E CORTENOVA



ESINO LARIO – Ad Esino è necessario utilizzare l’aqua distribuita dalla rete idrica “con parsimonia” “e solo per i servizi igienici e domestici”. Così ha stabilito con un’ordinanza il sindaco Pietro Pensa, dopo che un fulmine si è abbatutto su una tubazione della stazione di pompaggio di Prato san Pietro, rompendola.

>CONTINUA A LEGGERE su
link-larionews

 

 

 







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...