BOBBIO/ORE 17.30 EMERGENZA FINITA. TUTTI RIENTRATI GLI SCIATORI DOPO LA GRANDE PAURA PER IL VENTO



soccorso alpino cnsas bobbio bambini (6) PIANI DI BOBBIO – Concluse alle 17.30 le operazioni per portare a Barzio gli sciatori bloccati sulle piste di Bobbio dal vento forte che in tarda mattinata ha fermato la funivia. Nel pomeriggio erano ancora circa 500 le persone in attesa che la funivia potesse ripartire, tra loro almeno 150 bambini al seguito dei locali sci club.

Una volta capito che per rientrare a valle non si poteva far altro che procedere a piedi o in jeep lungo la strada o la “pista” si è mossa una massiccia macchina dei soccorsi, che precauzionalmente ha sovrastimato il numero dei giovanissimi ancora in quota.

soccorso alpino cnsas bobbio bambini (3)Sono intervenuti 25 volontari del soccorso alpino e due squadre dei vigili del fuoco con i fuoristrada per trasportare chi ne avesse più bisogno – il più piccolo un bimbo di quattro anni – e monitorando il percorso, soprattutto la parte di confine tra la zona innevata e quella non, dove il ghiaccio avrebbe potuto creare non pochi problemi. Qui si sono creati dei percorsi con corde fisse e ciò ha permesso che nessuno si facesse male.

 

VENTO A BOBBIO/TUTTI A PIEDI CON 500 PERSONE E TANTI BIMBI DA PORTARE A VALLE. LE IMMAGINI DELL’EMERGENZA E LA SITUAZIONE IN DIRETTA

vento forte bobbio sciatori

PIANI DI BOBBIO – Non intende quietarsi il forte vento che dalla tarda mattinata sta spazzando la Valsassina, e con violenza particolare i Piani di Bobbio rendendo impossibile l’utilizzo della cabinovia che collega le piste da sci a monte e i parcheggi a valle. Già nel primo pomeriggio gruppi di appassionati della neve per raggiungere […]

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I "TEST" DI VALSASSINANEWS

FONDO DI SOLIDARIETÀ IMU, COSA NE PENSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...