FIATO SOSPESO A CORTENOVA: “BOTTO” SOPRA LA STRADA? TONNELLATE DI MASSI DA VALUTARE PER METTERE IN SICUREZZA LA ZONA



CORTENOVA – Una “sberla” da oltre trenta tonnellate, da far saltare forse con delle cariche poste sotto al gigantesco masso – il quale poi presumibilmente rotolerebbe a valle e non è escluso che possa danneggiare e oltrepassare la stessa Strada Provinciale. Quasi certamente comunque da eliminare dal contesto, vista la posizione appunto sovrastante la S.P. 62.

MASSO CORTENOVA STRADA CHIUSAIl grossissimo masso pericolante individuato ieri sera nell’ispezione condotta dai Vigili del Fuoco “minaccia” la principale arteria viabilistica della Valle, ma non solo. In un sabato di sole, molti turisti diretti in Alta Valsassina se la dovranno vedere con la devizione verso Prato San Pietro-Cortenova (ma quello è il minimo); altri problemi ci saranno poi per i mezzi pesanti da e per le tante realtà industriali della zona.

masso cortenova3Per questo, è probabile – oltre che del tutto auspicabile – che l’intervento sul versante dal quale ieri si è staccato un primo macigno di discrete dimensioni oltre ad altri sassi e massi avvenga piuttosto rapidamente.

In giornata previsto un nuovo sopralluogo tecnico, nel pomeriggio la situazione verrà valutata da esperti geologi e dal Comune di Cortenova.

Appena possibile aggiorneremo la situazione sulle pagine di Valsassinanews.







LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

INCENDI ANCHE A FINE OTTOBRE: 'SPONTANEI' OPPURE DOLOSI?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...