MIGRANTI, IL CENTRO DI MAGGIO HA IL SUO LABORATORIO DI INFORMATICA. A LEZIONE PER CERCARE LAVORO



CREMENO – Da qualche giorno al centro d’accoglienza migranti di Maggio è iniziato un corso di informatica, affidato a un operatore interno e grazie ad alcuni computer portatili a disposizione della struttura.

migranti cremeno artiginaelli informatica (2)Il corso, proposto anche nel Cas di Airuno, sempre gestito dalla cooperativa sociale Tre Fontane, durerà tre mesi; vi partecipano classi di otto persone in modo che si riesca a seguire al meglio ogni studente. Alla fine del percorso un attestato certificherà la partecipazione al progetto e le raggiunte competenze.

“L’obiettivo è insegnare ai ragazzi un approccio iniziale all’uso del computer – spiega la direzione – in modo da raggiungere un livello di autonomia basilare nell’uso dei software e di internet. Attraverso questa iniziativa i ragazzi a noi affidati impareranno a compilare il proprio curriculum e si renderanno autonomi nella ricerca in rete di un posto di lavoro“.

migranti artigianelli informatica 4Il Cas di Cremeno non è nuovo a iniziative per fornire agli ospiti strumenti per l’inserimento in società: già nella primavera di due anni fa infatti i richiedenti asilo parteciparono a un corso simile (e a uno da barman), idea innovativa affiancata alle risorse messe a disposizione dal bando “garanzia giovani” di Regione Lombardia. Ora il recupero di alcuni pc portatili e la formazione di personale interno ha permesso di ampliare e meglio gestire le lezioni di informatica. Parallelamente a questo prosegue la collaborazione tra la colonia degli Artigianelli e il Comune di Cremeno con squadre di volontari in aiuto agli operatori ecologici del paese.

C.C.

 




LE NEWS DI VN GIORNO PER GIORNO

METEO Valsassina




I SONDAGGI DI VALSASSINANEWS

QUALE AREA DELLA VALSASSINA SECONDO TE È LA PIÙ BELLA?

Vedi risultati

Loading ... Loading ...